Live

Nuova Zelanda, trovato pinguino perso a tremila chilometri da casa

Un pinguino Adelia si ritrovato in Nuova Zelanda, a tremila chilometri da casa. Lo salva una coppia: "L'ho scambiato per un peluche".

Un pinguino Adelia, nativo dell’Antartide, si è ritrovato sulle coste della Nuova Zelanda, perso ad almeno tremila chilometri da casa. Lo ha trovato una coppia a passeggio sulla spiaggia, molto confusa dal bizzarro ritrovamento: “Lo avevo scambiato per un peluche, poi all’improvviso ha mosso la testa”.

Nuova Zelanda, pinguino sulla spiaggia perso ad almeno tremila chilometri da casa

Un disorientato esemplare di pinguino Adelia è stato trovato sulle spiagge della penisola di Banks, in Nuova Zelanda. Il pinguino si trovava ad almeno tremila chilometri dall’Antartide, suo habitat naturale. Il primo ad avvistare l’animale è stato un abitante del luogo, Harry Singh, mentre passeggiava con la moglie sulla spiaggia di Birdlings Flat, un paesino a sud di Christchurch. Singh racconta tutta la sua confusione in un’intervista alla BBC“All’inizio lo avevo scambiato per un peluche. Poi all’improvviso il pinguino ha mosso la testa e mi sono reso conto che era reale”. Questo è il terzo avvistamento di un pinguino Adelia in Nuova Zelanda. Il primo risale al 1962, mentre il secondo al 1993.

“Pingu” sta bene: soccorso e rilasciato dagli esperti

Il pinguino, soprannominato “Pingu” dai locali, è stato ripreso in diversi video postati sulla pagina facebook di Harry Singh, dove appare stanco e smarrito. La coppia, preoccupata dalla ritrosia dell’animale a tornare in acqua, ha poi deciso di avvertire un centro che si occupa di cura dei pinguini. “Non si è mosso per almeno un’ora.” –racconta Singh- “Sembrava completamente esausto. Non volevamo che finisse nello stomaco di un cane o di un gatto”. 

All’arrivo al centro Pingu era sottopeso disidratato. Gli esperti lo hanno soccorso, dissetandolo e nutrendolo via flebo. Per il momento verrà tenuto ancora per un po’ sotto osservazione. Quando le sue condizioni si saranno stabilizzate, il pinguino verrà rilasciato in una spiaggia della penisola di Banks, a dieci chilometri dal suo punto d’arrivo. Qui sarà al sicuro dagli attacchi di cani e gatti e potrà, con un po’ di fortuna, ripartire per il lungo viaggio verso casa.