Live

Netflix costo abbonamento: i nuovi prezzi

La piattaforma streaming cambia il costo dell'abbonamento. Molti utenti dovranno fare i conti con i rincari prezzi decisi da Netflix.

Netflix: il costo abbonamento cambia per gli abbonati della piattaforma streaming di film e serie tv. Dal 2 ottobre 2021, ci sarà l’aumento per gli utenti che hanno i piani Standard e Premium mentre quello base rimane invariato.

Netflix costo abbonamento: cosa cambia

La piattaforma Netflix cambia il costo dell’abbonamento dal 2 ottobre 2021. Una notizia che non fa stare tranquilli gli abbonati e gli utenti Netflix,

La piattaforma prevede tre pian: quello base,  da 7,99€ al mese, rimane inalterato, mentre la maggior parte degli utenti con i piani Standard e Premium sarà colpita da un aumento di 2€ al mese, per una spesa su base annua incrementata di ben 24€.

Nella sezione Modifica piano di Netflix, se si vuole creare un nuovo account cliccando sulla voce “Quanto costa Netflix?” si può già leggere “Piani da 7,99 € a 17,99 € al mese. Nessun costo aggiuntivo, nessun contratto”.

Netflix, in una nota stampa, giustifica così l’aumento dei prezzi:

“Il nostro obiettivo principale è offrire un’esperienza di intrattenimento che superi le aspettative dei nostri abbonati. Stiamo aggiornando i nostri prezzi per riflettere i miglioramenti che apportiamo al nostro catalogo di film e di show e alla qualità del nostro servizio e, cosa ancora più importante, per continuare a dare più opzioni e portare valore ai nostri abbonati. Proponiamo diversi piani di abbonamento affinché ciascuno possa trovare l’opzione più soddisfacente per le proprie esigenze”. 

Netflix: come cambiano i nuovi prezzi

Netflix come cambia il costo abbonamento alla luce dei nuovi rincari. I nuovi prezzi riguardano sostanzialmente il piano Standard e Premium.

  • Piano Standard: aumento di 1€ – passa da 11,99€ al mese a 12,99€ al mese
  • Piano Premium: aumento di 2€ – passa da 15,99 al mese a 17,99€ al mese
  • Il Piano Base, quello da 7,99€ al mese, rimane invece inalterato.

Il Piano Base prevede la visione su 1 schermo in SD (visione su 1 dispositivo alla volta, in definizione standard); il Piano Standard prevede 2 schermi in Full HD (visione su 2 dispositivi alla volta, in alta definizione se disponibile); il Piano Premium prevede 4 schermi HDR/UHD 4K (visione su 4 dispositivi alla volta, in alta definizione e ultra alta definizione, se disponibile)