Milanosport: rinascono le piscine Mincio e Carella Cantù

Milanosport annuncia il compimento di ristrutturazione delle piscine Carella Cantù e Mincio grazie al contributo di San Carlo

Milanosport ha annunciato il compimento del progetto di ristrutturazione delle piscine Carella Cantù e Mincio, avvenuto grazie all’indispensabile contributo di San Carlo, impresa leader del mercato italiano chips e snack da sempre impegnata nel promuovere uno stile di vita attivo e partner ultradecennale. Il progetto, ostacolato dalla pandemia, finalmente, si manifesta in tutta la sua compiutezza.

Iannetta: “Collaborazione virtuosa con San Carlo”

Antonio Iannetta, presidente di Milanosport, afferma: “Siamo sempre molto felici quando vengono realizzati progetti come questo, il connubio tra istituzione pubblica ed azienda privata che contribuisce alla riqualificazione di spazi destinati ai cittadini è sinonimo di collaborazioni virtuose, con San Carlo la nostra partnership è ormai solida e duratura, i milanesi potranno apprezzarla tra le mura della storica e bellissima piscina Mincio e il verde della Carella Cantù”.

Le migliorie alla piscina Carella Cantù

Tante le migliorie apportate in Carella Cantù, situata nel quartiere Quarto Oggiaro, atte a valorizzare il già originale impianto architettonico a tre cupole che si estende per ben 3.350 mq tra aree verdi e pavimentate. Dagli ingressi al giardino, la riqualificazione ha permesso di armonizzare e rendere più piacevole l’esperienza di fruizione da parte della cittadinanza, con un occhio di riguardo al verde esterno.

Gli interventi alla piscina Mincio in Corvetto

Non da meno l’opera di ristrutturazione della piscina Mincio, situata nel quartiere Corvetto, nata nel 1964 e definita da molti la “piccola Cozzi”, per cui San Carlo ha finanziato tutta una serie di interventi che hanno interessato la reception, la tribuna, il giardino, gli spogliatori senza dimenticare la vasca e che sono stati progettati per rendere maggiormente confortevole e sicura l’esperienza dell’utenza che la sceglie come meta di sport, relax e benessere.

A dimostrazione della profonda gratitudine che Milanosport nutre nei confronti dell’azienda San Carlo, in entrambe le piscine sarà esposta una targa a ricordo dell’impegno dell’azienda meneghina.

Vitaloni (San Carlo): “Profondo legame con la città di Milano”

Susanna Vitaloni, Amministratore Delegato del gruppo San Carlo ha così commentato: “San Carlo crede da sempre nell’importanza dello sport e di uno stile di vita attivo e per questo siamo partner di Milanosport fin dal 2009.

Sentiamo un profondo legame con la città di Milano che ci ha visto nascere nel 1936, crescere e diventare quello che siamo oggi ed è per noi motivo di grande soddisfazione aver contribuito a riqualificare due impianti nei quartieri di Quarto Oggiaro e Corvetto che permetteranno ai residenti e a tutta la cittadinanza di tornare a vivere lo sport”.