Milano, ucciso 11enne in bicicletta investito in zona Certosa

Milano, ucciso 11enne in bicicletta da un pirata della strada, che è stato rintracciato e che si è poi costituito

Nuova tragedia a Milano a seguito di un incidente stradale in zona certosa. Un bambino di 11 anni, infatti, è stato travolto e ucciso in sella alla sua bicicletta in via Bartolini (in zona Certosa) alla periferia di Milano.

Milano, ucciso 11enne in bicicletta

Il conducente dell’auto, dove aver investito il ragazzino di undici anni, all’inizio non si è fermato a soccorrerlo. Il bambino, di origine egiziana, è morto sul colpo.

L’incidente, secondo quanto riporta anche Repubblica.it, è avvenuto poco dopo la mezzanotte.

La dinamica dell’incidente

Secondo quelle che sono le prime ricostruzioni, dopo lo schianto della bicicletta contro l’auto, la macchina è fuggita ma il pirata della strada è stato individuato in un secondo momento e alle 4,30 si è costituito: si tratta di un ragazzo di 22 anni. Gli agenti della polizia locale di Milano stanno valutando la sua posizione e sono in corso accertamenti per capire se fosse ubriaco.

Sul posto anche gli operatori del 118.