Live

Milano, ritrovato il ragazzo scomparso dall’ospedale San Raffaele

Milano, ragazzo scomparso dall'ospedale San Raffaele. Dopo un incidente il 25enne polacco è stato sottoposto a intervento, poi è scomparso

Milano, ragazzo scomparso: 25 anni, polacco, residente in città lombarda. L’identikit è di Mateusz Mroczkowski che era ricoverato all’ospedale San Raffaele ma si sono perse le sue tracce.

Milano: ritrovato il ragazzo scomparso

Mateusz Mroczkowski è stato ritrovato all’ospedale di Legnano, nell’hinterland milanese. Il 25enne di origine polacca era scomparso nel nulla lo scorso 3 ottobre mentre era ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano. Oggi i familiari hanno potuto riabbracciare il giovane.

Non è chiaro perché Mateusz Mroczkowski si sia allontanato dalla struttura ospedaliera dove era stato ricoverato dopo un incidente stradale. Sta di fatto che, in ogni caso, si tratta di una storia a lieto fine.

Milano: il 25enne era ricoverato al San Raffaele

Mateusz Mroczkowski è scomparso nel nulla, mentre era ricoverato all’interno dell’ospedale San Raffaele di Milano. Il 25enne di origine polacca era stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dopo un incedente.

Dopo la scomparsa, è stato diffuso l’identikit del ragazzo immediatamente. Mateusz è alto 1.85, ha gli occhi verdi e i capelli castani. Al momento della scomparsa, avvenuta domenica 3 ottobre, indossava quasi sicuramente un pigiama. Oltre al fatto che aveva un bendaggio alla testa. Tra segni particolari ha un tatuaggio raffigurante un viso sull’avambraccio sinistro.

Milano, ragazzo scomparso: lanciato l’appello

L’appello per ritrovarlo è stato lanciato anche dal programma Rai Chi l’ha visto? nella serata dell’8 ottobre.“Mateusz Mroczkowski, 25 anni, il 3 ottobre si è allontanato dall’ospedale San Raffaele di Milano e non ha più dato sue notizie ai familiari. Non ha con sé i documenti né il cellulare. I familiari temono che sia in difficoltà”, scrivono nella nota pubblicata sul sito del programma.

Il 25enne Mateusz era stato ricoverato al San Raffaele dopo un incidente stradale. Durante la degenza era stato sottoposto ad un importante intervento chirurgico. Una strana scomparsa dopo l’incidente ma soprattutto dopo anche l’intervento chirurgico.

Altri appelli sono apparsi sui social network, da parte dei parenti e degli amici del 25enne: si teme infatti che il giovane possa essere in difficoltà. Infatti, i genitori lanciando il loro appello personale fanno sapere che il ragazzo ha bisogno di tornare subito in ospedale per essere curato, perché in caso contrario rischia di morire.