Maltempo a Scilla in Calabria: improvvisa alluvione ha causato danni alla città

Maltempo a Scilla: un'improvvisa e tremenda alluvione si è abbattuta nel Comune calabrese così come nel resto della Regione.

Maltempo a Scilla: si è abbattuta in gran parte della Calabria una violenta alluvione che sta causando diversi danni in queste ore in molti Comuni della Regione calabrese, Tantissimi già gli interventi dei Vigili del Fuoco che stano cercando di arginare i danni.

Maltempo a Scilla in Calabria

Il maltempo, nella mattinata di venerdì 12 agosto, si è abbattuto in Calabria, in particolare nella città di Scilla. Secondo quanto riporta ilmeteo.it “un violentissimo temporale si è abbattuto sulla cittadina di Scilla, provocando un’alluvione lampo.

Le strade si sono trasformate in fiumi di acqua e fango trascinando via le auto. Un disastro, purtroppo annunciato”.

L’ondata di maltempo ha investito l’area tirrenica del Reggino, dove sono stati una ventina gli interventi dei Vigili del Fuoco resisi necessari in seguito ai disagi causati dalla pioggia. Tanti disagi anche nei comuni di Palmi, Melito Porto Salvo, Marina di San Lorenzo, Condofuri e Bova Marina, Catona, Gallico e Archi.

La situazione è problematica anche a Villa San Giovanni con forti disagi fin dalle prime ore del mattino.

Improvvisa alluvione ha causato danni alla città

L’improvvisa alluvione sta mettendo in difficoltà la città di Scilla, anche se le previsioni avevano preannunciato i rischi.  Un enorme fiume di fango si è riversato sulla spiaggia della marina, causando diversi danni alle abitazioni, esercizi commerciali, a numerose automobili trascinate per molti metri e agli stabilimenti balneari.

L’ondata di maltempo non ha risparmiato Palmi. «Come accade sempre più di frequente, anche la nostra città nelle ultime ore é stata colpita da un nubifragio straordinario. Siamo a lavoro già da questa notte per riparare i danni e limitare i disagi. Vi invitiamo a prestare attenzione – soprattutto se vi mettete alla guida – ed a tenervi aggiornati sui canali ufficiali del Comune e tramite l’app LibraRisk». Questo il post pubblicato sulla pagina ufficiale del Comune nel reggino.

 

LEGGI ANCHE: Maltempo in Puglia, allerta gialla: previsti temporali. Ecco in quali zone