Leonard Whiting e Olivia Hussey, chi sono: tutto sugli attori che han fatto causa alla Paramount

Chi sono Leonard Whiting e Olivia Hussey, gli attori che han fatto causa alla Paramount per la scena di nudo in Romeo e Giulietta.

Chi sono Leonard Whiting e Olivia Hussey, gli attori britannici che hanno fatto causa alla Paramount. Ormai 70enni, accusano lo studio di averli costretti a girare scene di nudo senza il loro consenso nel loro film d’esordio, Romeo e Giulietta.

Chi sono Leonard Whiting e Olivia Hussey, vita privata e carriera degli attori

Gli attori britannici Leonard Whiting e Olivia Hussey sono di recente tornati alla ribalta dopo la causa milionaria intentata ai danni della Paramount per la controversa scena di nudo girata per il film che li ha resi famosi, Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli, girato nel 1968. Nella scena incriminata, all’epoca molto controversa, si vedono i glutei di Whiting e il seno della Hussey. Gli interpreti, all’epoca dei fatti, avevano rispettivamente 15 e 16 anni. Secondo i documenti depositati in tribunale, Zeffirelli li avrebbe ingannati a girare la scena senza il loro consenso: gli attori hanno chiesto 500 milioni di dollari di risarcimento per danni morali e per le opportunità di carriera perse. Scopriamo qualche informazione in più sulla vita e carriera dei due interpreti, oggi 70enni.

Chi è Leonard Whiting, vita privata e carriera

Nato a Londra il 30 giugno 1950, Leonard Whiting oggi ha 72 anni. Fratello maggiore di due sorelle, comincia la sua carriera nello spettacolo e nella recitazione a dodici anni, con esperienze in importanti musical teatrali. All’età di 16 anni, poco dopo il diploma, viene scelto per il ruolo di Romeo in Romeo e Giulietta, film che lo lancia nel mondo del cinema e gli vale un Golden Globe per il miglior attore debuttante. “Ha un viso magnifico, soavemente melanconico, dolce.” -disse di lui il regista Zeffirelli- “Il tipo di giovane idealista che Romeo dovrebbe essere”. 

Negli anni successivi continua la sua carriera d’attore, pur non ritrovando mai il successo dei suoi esordi. Fa molti cameo in serie televisive e torna sul grande schermo in diverse occasioni, tra cui La grande strage dell’impero del sole, in Il ragazzo e la quarantenne e in Le eccitanti guerre di Adeline. È stato sposato dal 1971 al 1977 con la modella americana Cathee Dahmen, madre della sua prima figlia Sarah. Nel 1995 sposa invece Lynn Presser. Ha inoltre una seconda figlia, Charlotte, nata da una relazione con Valerie Tobin

Chi è Olivia Hussey, vita privata e carriera

Nata a Buenos Aires il 17 aprile 1951, figlia di un cantante d’opera argentino e di una donna d’origine inglese, Olivia Hussey oggi ha 71 anni. Passa la sua prima infanzia in Argentina, prima di trasferirsi con la madre in Gran Bretagna all’età di 7 anni, insieme al fratello più piccolo. Si forma artisticamente studiando per cinque anni alla Drama School, prima di fare il suo esordio da attrice a soli 14 anni in Accadde d’estate, nel 1965.

Fu selezionata tra oltre 500 attrici da Franco Zeffirelli per il ruolo di Giulietta in Romeo e Giulietta, ruolo che la rende celebre. Grazie alla sua interpretazione vince un David di Donatello come Miglior Attrice e un Golden Globe come attrice rivelazione del 1968. Nel corso della sua carriera recita in oltre 40 film, tra cui Ricatto alla malaBlack Christmas – Un Natale rosso sangueIl gatto e il canarino e La bottega dell’orefice. Appare inoltre spesso sul piccolo schermo: ha recitato nello sceneggiato Gesù di Nazareth di Zeffirelli, nella miniserie cult It e da protagonista nella fiction italiana Madre Teresa nel 2003.

Nel corso della sua vita Olivia Hussey è stata sposata tre volte. Prima con l’attore Dean Paul Martin, dal 1971 al 1978, poi con il musicista giapponese Akira Fuse e infine con il cantante metal David Glen Eisley, frontman dei Giuffria. Dai suoi matrimoni nascono tre figli, uno con ogni marito. Si tratta di Alexander Dean Martin, Maximillian Fuse e India Eisley, che ha seguito le sue orme e lavora come attrice.