Jennifer Lopez e Ben Affleck: clausola hot nel contratto prematrimoniale

Jennifer Lopez e Ben Affleck si starebbero per sposare ma spunta una clausola piuttosto unica nel contratto prematrimoniale.

Jennifer Lopez e Ben Affleck sono la coppia del mondo dello spettacolo più famosa e cliccata negli ultimi mesi. In procinto di sposarsi, arriva l’indiscrezione di una possibile clausola hot presente nel contratto prematrimoniale.

Jennifer Lopez e Ben Affleck: clausola hot nel contratto prematrimoniale

Arrivano notizie su una presunta clausola prematrimoniale tra Jennifer Lopez e Ben Affleck. Secondo un’indiscrezione rilanciata da Esquire assolutamente non confermata dai diretti interessati, JLo avrebbe chiesto e ottenuto di specificare nell’accordo prematrimoniale l’obbligo di fare sesso almeno quattro volte a settimana con il futuro marito 49enne.

Una richiesta abbastanza strana ma a quanto pare non sarebbe la prima volta.

Più sesso per evitare il tradimento

Alla base della presunta anche se non confermata clausola hot ci sarebbe infatti una precisa strategia: la cantante vorrebbe evitare un possibile tradimento da parte dell’attore ed i rischi in questo caso ci sono eccome.

Tra il 2002 e il 2004 i due avrebbero dovuto sposarsi e anche in quell’occasione ci fu una richiesta da parte della cantante, richiesta poi rifiutata da Affleck.A quanto pare fra i motivi della rottura ci fu proprio un’altra richiesta della superstar di ottenere 5 milioni di dollari di risarcimento nel caso in cui Affleck l’avesse tradita.

Dunque, anche questa volta la popstar vuole guardarsi bene dall’essere tradita.

LEGGI ANCHE: “Marry me”, uscita Italia del nuovo film di Jennifer Lopez