Irene Fargo, chi era: biografia, marito, figlie, malattia e causa morte

Irene Fargo era una cantante ma anche un'attrice che ha dato tanto all'arte musicale italiana. Si spegne all'età di 59 anni.

Irene Fargo si spegne all’età di 59 anni. Ricordata dal pubblico in particolare per le sue apparizioni e successi a Sanremo agli inizi degli anni 90′. Poi, il ritiro dalla scene a causa dei problemi personali con il marito.

Irene Fargo, chi era: biografia

Irene Fargo è nata in provincia di Brescia nel 1962. All’anagrafe era Flavia Pozzaglio, è stata principalmente una cantante ma anche un’attrice con la passione per il teatro e l’opera.

La cantante era nota al grande pubblico soprattutto per le due partecipazioni al Sanremo, seconda nel 1991 e nel 1992 (rispettivamente dietro Paolo Vallesi e al duo Aleandro Baldi e Francesca Alotta) con le canzoni La donna di Ibsen e Come una Turandot.

Nel 2009 è tra le artiste che salgono sul palco di San Siro per il concerto “Amiche per l’Abruzzo”. Negli ultimi anni era apparsa spesso in programmi di Tv2000. E nel 2012 aveva pubblicato un nuovo album, “Crescendo”.

Irene Fargo: marito e figlie

Irene Fargo avrebbe rivelato di aver subito violenze dall’ex marito. L’abbandono per un periodo dalle scene è stato proprio a causa del marito. L’artista è stata vittima di stalking e violenze domestiche ad opera del marito che le impediva di proseguire l’attività live, intercettava le sue chiamate e le rifiutava o disdiceva impegni, cosa raccontata sia a Chi L’Ha Visto che a Pomeriggio Cinque.

Poi, la cantante ha trovato il coraggio di lasciare il marito grazie al coraggio trasmesso dalle figlie.

«Non potevo credere stesse succedendo a me, tentavo di ricostruire il nostro rapporto pur essendo sottomessa. La prima volta che mi ha picchiata è stata la più terribile: avevo il viso schiacciato dal cuscino, con una mano mi teneva il collo, con l’altra mi prendeva a pugni. Anche se dovessi sopravvivere, pensavo allora, sarò comunque vedova: questo non è l’uomo che ho sposato. Mi ha portato all’isolamento, se mi contattavano per lavoro, rispondeva che ero ricoverata in ospedale per una malattia terminale».

Malattia e causa morte

A dare la notizia della morte dell’artista, è stata cantante e produttrice discografica Giovanna Nocetti, nota a tutti come Giovanna. “Ciao Irene, voglio ricordarti così. Ci siamo volute bene sinceramente. Mi mancherai.. Riposa in pace. Tua Giò”, ha scritto Nocetti su Facebook. Non sono state ancora date le notizie ufficiali sulla causa della morte ma a quanto pare, la cantante aveva una malattia.

 

LEGGI ANCHE: Andrea Covelli, chi era: cadavere trovato a Pianura. Si tratta di omicidio e di vendetta trasversale