Incidente sul Monte Cervino, morti due alpinisti sulla Cresta del Leone

Tragico incidente sul Monte Cervino, sono morti i due alpinisti scomparsi sulla Cresta del Leone. Sono precipitati da 3mila metri.

Incidente sul Monte Cervino, due alpinisti sono morti dopo essere precipitati sulla Cresta del Leone. I corpi sono stati recuperati questa mattina, all’alba, dopo giorni di ricerche.

Incidente sul Monte Cervino, morti due alpinisti: sono precipitati da 3mila metri

Un tragico incidente sul Monte Cervino è costato la vita a due alpinisti, con ogni probabilità di origine svizzera. I due scalatori sono morti, precipitati dalla Cresta del Leone, a circa 3100 metri di quota.

La loro scomparsa risale allo scorso sabato, quando non sono rientrati dalla loro escursione montana. Le autorità svizzere li hanno cercati per giorni con il supporto del soccorso alpino valdostano. Questa mattina, all’alba, un gruppo di soccorritori in elicottero ha avvistato i cadaveri dei due alpinisti. I soccorsi hanno recuperato i corpi e li hanno portati alla camera mortuaria di Breuil-Cervinia. Il soccorso alpino della guardia di finanza ha ora il compito di portare avanti le operazioni di identificazione e riconoscimento.

LEGGI ANCHE:

Avellino, escursionista 57enne trovato morto in un dirupo

Calabria, turista disperso trovato morto: cosa è successo