Il mega yacht è di Putin? Nome, dove si trova, costo

A Marina di Carrara è ormeggiato un mega yatch: è di Putin? Lungo 140 metri, è tra le barche di lusso più costose al mondo

Italia patria dei mega-yatch degli oligarchi? Parrebbe proprio di sì. Un mega yacht lungo 140 metri è ormeggiato a Marina di Carrara e il New York Times non esclude che sia di proprietà del presidente Vladimir Putin.

Yacht di Putin: nome, dove si trova

La bellissima e lussuosa barca, che il New York Times dice chiamarsi Scheherazade, sarebbe proprio di proprietà del presidente russo. Attualmente si trova a Marina di Carrara e Per ulteriori accertamenti, però, la questione è al vaglio della polizia italiana e la Guardia di Finanza avrebbe aperto un’inchiesta sul caso.

Il capitano dello yatch Guy Bennett-Pearce si è per ora limitato a smentire che lo Scheherazade sia di Putin o che il leader russo vi abbia mai messo piede. Il capitano, al tempo stesso, non ha escluso che il proprietario sia russo ma ha sostenuto che non figura nella lista di persone colpita dalle sanzioni occidentali. Ora i documenti dello yatch sono nelle mani delle autorità italiane, che hanno assicurato riservatezza sulle informazioni ricevute.

Secondo il periodico specializzato Pressmare, invece, si esclude che lo yacht in questione appartenga proprio a Putin. Per Pressmare, infatti, lo yacht riconducibile a Vladimir Putin si chiama Graceful ed “è stato spostato da Amburgo a Kaliningrad appena due settimane prima dell’invasione russa in Ucraina.

Il costo

Il mega yacht lungo 140 metri ormeggiato a Marina di Carrara ha un valore stimato in 700 milioni di dollari. È lungo 140 metri ed è considerato uno degli yatch più costosi del mondo.