Grecia, incendio su traghetto diretto a Brindisi: nave evacuata

Grecia, scoppia un incendio su un traghetto diretto a Brindisi. 288 persone tra passeggeri ed equipaggio evacuati d'urgenza.

Grecia, scoppia un incendio su un traghetto, partito da Igoumenitsa e diretto a Brindisi. Evacuate 288 persone da una motovedetta della Guardia di Finanza. Le fiamme si sono sviluppate nel cuore della notte, a circa 9 miglia dalla costa.

Grecia, scoppia un incendio su un traghetto diretto a Brindisi

Va in fiamme nel cuore della notte un traghetto Euroferry Olimpia della Grimaldi Lines battente bandiera italiana. La nave collegava la città greca di Igoumenitsa al porto di Brindisi.

Era salpata all’1.20 ed era diretta in Italia. A bordo erano presenti 288 persone, di cui 237 passeggeri e 51 membri dell’equipaggio. L’incendio si è sviluppato in uno dei garage della nave, la causa sembra essere un camion. L’Euroferry Olimpia si trovava a 9 miglia dalla costa, vicino Corfù, nell’area di ricerca e salvataggio di competenza greca. La guardia costiera ellenica ha subito segnalato l’incendio alle autorità italiane, coordinando con loro le operazioni di soccorso.

L’ordine d’evacuazione del capitano è arrivato alle 4.30 del mattino, una volta preso atto dell’impossibilità di spegnere l’incendio. Secondo l’ANSA il traghetto è stato completamente evacuato con i mezzi di bordo alle 7 di questa mattina.

In seguito sono andati loro in soccorso diverse motovedette della guardia costiera greca e una della Guardia di Finanza, la Montesperone, che si trovava in quel tratto di mare. Fortunatamente, non sembrano esserci feriti.