Giuseppe Conte: “Sì al reddito. Meloni vuole la guerra civile?”

Il presidente del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte continua la sua campagna elettorale e si rivolge a Giorgia Meloni

Il presidente del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte continua la sua campagna elettorale e su Facebook si rivolge a Giorgia Meloni.

Giuseppe Conte: “Sì al reddito. Meloni vuole la guerra civile?”

“Giorgia Meloni da anni guadagna 500 euro al giorno pagati dai cittadini. Oggi vuole togliere 500 euro al mese del reddito di cittadinanza a chi non ha di che mangiare. Per caso vuole la guerra civile? La realtà è che i programmi della destra sono inadeguati, insufficienti e campati in aria”.

Lo scrive Giuseppe Conte, cercando di ammonire Giorgia Meloni. A Torino infatti, nel profondo Nord, Conte cerca di parlare con i cittadini e spronarli. “Se siete qui con questo calore è perché sapete che abbiamo sempre lavorato per voi. Ho iniziato il tour elettorale dal Veneto, dal Nord, ho sempre detto però che non ci sono divisioni Nord-Sud, l’Italia è intera, dobbiamo viaggiare tutti insieme e riprenderci tutti insieme, così come abbiamo fatto dopo il momento più duro della pandemia, dove con la manovra di bilancio che abbiamo costruito l’anno dopo abbiamo fatto +6,6% di Pil”. 

“Serve Governo più coraggioso”

“Purtroppo – ha aggiunto Conte- adesso ci troviamo in emergenza energetica già annunciata, abbiamo avuto un Governo non coraggioso, non altrettanto determinato, il risultato è che a livello europeo, a livello interno non ci sono ancora soluzioni, siamo in pieno stallo”.