Gioco gonfiabile in Australia: muoiono 4 bambini

Gioco gonfiabile Australia: tragedia in una scuola dove quattro bambini sono morti. Altri bambini sono gravemente feriti.

Gioco gonfiabile in Australia: tragedia nello Stato della Tasmania. Il gonfiabile è stato sollevato da una forte raffica di vento per poi precipitare con i bambini all’interno.

Gioco gonfiabile in Australia: muoiono 4 bambini

Tragedia in Australia: quattro bambini sono morti e molti altri sono gravemente feriti. Un castello gonfiale sul quale giocavano è stato sollevato da una forte raffica di vento provocando la caduta dei piccoli a terra da un’altezza di circa 10 metri.

La tragedia è avvenuta a Devonport, in Tasmania, durante una festa di fine anno in Australia in una scuola, un luogo di educazione e divertimento dove non ci si aspetta tragedie simili.

Cos’ è successo

L’incidente è avvenuto nella scuola elementare di Hillcrest. La comandante della polizia della Tasmania Debbie Williams ha descritto la scena come «molto angosciante». «Sembra che una raffica di vento abbia causato il sollevamento del castello in aria», ha detto ai giornalisti fuori dalla Hillcrest Primary School.

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha descritto l’incidente come «Impensabilmente straziante. Bambini piccoli a giocare in una giornata divertente… e tutto si trasforma in una tragedia così orribile. In questo periodo dell’anno, ti spezza il cuore» ha aggiunto.

Evidentemente qualcosa non ha funzionato nella messa in sicurezza del gonfiabile considerando ovviamente anche la forza e causa maggiore del vento sempre inaspettata ed incontrollabile. Le forze di polizia corse sul posto indagheranno sulle cause e sulle responsabilità dell’accaduto.

Intanto, ci sono quattro vittime, due maschi e due femmine, altri cinque bambini sono rimasti feriti e quattro di loro sono in condizioni critiche.