Giancarlo Giammetti e Valentino: qual è la loro storia?

Giancarlo Gemmetti e Valentino hanno fondato insieme la Maison Valentino in via Condotti e assieme sono arrivati al successo

Giancarlo Giammetti e Valentino sono da tanti anni compagni d’affari e di vita. Vediamo come si è evoluto il loro rapporto.

Giancarlo Giammetti e Valentino

Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti si conoscono da tantissimi anni, tanto che è proprio collaborando in maniera molto stretta che hanno fondato la Maison Valentino in via Condotti. I due sono legati professionalmente da quasi 50 anni ma hanno anche avuto una storia per ben 12 anni.

La prima volta si sono incontrati a Roma, in via Veneto, nel 1960 quando Valentino Garavani era solo un designer che tentava di fare carriera. “Eravamo giovani e senza grandi obiettivi, il successo è arrivato quasi da solo: prima in America e solo poi in Italia”, ha commentato Giammetti in una intervista su Repubblica. Valentino è sempre stato il più creativo dei due, mentre Giancarlo il cervello operativo del gruppo.

Il rapporto con Giancarlo

Riguardo al rapporto con Giancarlo, Valentino ne ha parlato in una occasione a Vanity Fair rimarcando che “Giancarlo e io ci capiamo completamente, ma il suo carattere è l’opposto del mio. Io sono sempre chiuso in uno studio. Ci sono solo tre cose che so fare: fare un vestito, decorare una casa e ricevere ospiti”, ha detto lo stilista. Sul suo ex compagno ha poi aggiunto che: “Ammiro all’infinito il suo coraggio e la sua determinazione.

Vorrei magari che fosse più paziente”.

La casa di moda Valentino

Il grande progetto della casa Valentino è ancora oggi più vivo che mai, ma con una nuova gestione. Il marchio è infatti stato venduto nel 1998 alla casa tedesca Hdp poi rilevato dal Gruppo Marzotto e infine nel 2007 passato a un gruppo negli Emirati Arabi.