Live

Ferrari, la prima auto elettrica nel 2025: come sarà?

Ferrari lancerà nel mercato nel 2025 la prima auto elettrica. Quali sono le caratteristiche del nuovo modello? Obiettivo neutralità carbonica.

Arriva la prima auto elettrica Ferrari. Ad annunciarlo è stato l’Ad Vigna dell’azienda automobilista più famosa al mondo, che programma di lanciare sul mercato il nuovo modello nel 2025.

La prima auto elettrica Ferrari

Continueremo il nostro viaggio focalizzato verso la neutralità carbonica che vogliamo raggiungere entro il 2030“. A dirlo è stato l’ad Vigna della Ferrari, che ha in programma di lanciare sul mercato, nel 2025, il nuovo modello di auto elettrica. “Continuiamo il nostro percorso di elettrificazione iniziato anni fa con ‘LaFerrari’ e proseguito con la SF90 Stradale“, ha puntualizzato Vigna. Secondo l’azienda infatti ridurre l’impatto sull’ambiente è “una priorità chiave. Non solo con l’elettrificazione della gamma, ma intervenendo su emissioni dirette e indirette, con un focus su energia e materiali“.

Le caratteristiche del nuovo modello

Quali saranno, quindi, le caratteristiche della Ferrari elettrica? Cavalli ( meglio kW!), prestazioni, autonomia, batteria, numero di motori, tempi di ricarica? Ancora questi importanti dettagli non sono stati divulgati ufficialmente, ma è certo che Ferrari non deluderà i suoi investitori. E intanto, dalle prime indiscrezioni emerge che i cavalli saranno oltre 600 (oltre 500kW), con trazione probabilmente integrale. Non è esclusa però una doppia configurazione anche con la sola trazione sulle ruote posteriori.

Vige assoluto mistero sul resto delle caratteristiche, ma gli ad dell’azienda non hanno nascosto l’entusiasmo. Vigna ha detto: “Sono fermamente convinto che le tecnologie siano un modo per creare prodotti unici, in grado di distinguersi, che appaghino i clienti. Adesso stiamo parlando di diversi schemi propulsivi, che usano motori elettrici: è qualcosa che di certo rappresenta un’opportunità per noi. In questi due mesi sono andato nei laboratori e ho passato del tempo con i colleghi, e ho visto davvero qualcosa di interessante, di molto interessante. Mi spiace non poter dire di più”.

Secondo l’ad ad interim John Elkann, la nuova Ferrari sarà “prodotto mai visto prima”.“Potete esserne certi: tutto quello che nel vostro immaginario gli ingegneri e i designer di Maranello sono in grado di concepire per un simile punto di riferimento della nostra storia, verrà realizzato”. Ha continuato Elkann: “La nostra interpretazione e applicazione di queste tecnologie sia nel motorsport sia nelle auto stradali è una grande opportunità per trasmettere l’unicità e la passione del Cavallino Rampante alle nuove generazioni”.