Elisa Isoardi, single a 40 anni: “Non cerco l’amore a tutti i costi”

Compiuti i 40 anni, Elisa Isoardi ha voluto fare un resoconto della sua vita, lasciandosi andare a diverse dichiarazioni.

Compiuti i 40 anni, Elisa Isoardi ha voluto fare un resoconto della sua vita, lasciandosi andare a diverse dichiarazioni. Entrata da poco negli “anta” – il 27 Dicembre 2022 – la conduttrice ed ex modella italiana è single, dopo diverse storie.

Ha rivelato di esserlo perché non è una donna semplice e non cerca a tutti i costi l’amore, motivo per il quale riesce a stare anche da sola.

I 40 anni di Elisa Isoardi: come un traguardo

Festeggiati i 40 anni a fine anno, esattamente il 27 Dicembre, Elisa Isoardi – attraverso un’intervista rilasciata alla rivista Gente – ha parlato della sua situazione sentimentale:

Non sono una preda in amore, sono tosta e indipendente… difficilissima”.

Una volta raggiunti gli “anta”, la vecchia fiamma di Matteo Salvini non si accontenta più:

Sono single, serena e vivo bene questa dimensione. Ora sono animata dalla passione per il lavoro, che ho ripreso con gioia dopo un paio di anni di stop ed è fondamentale per il mio equilibrio. Non cerco l’amore a tutti i costi, ma se dovessi fare un incontro positivo, di quelli che fanno battere il cuore, allora potrei scardinare la ‘singletudine’”.

Elisa Isoardi (foto Instagram)

Si è concentrata anche sul suo compleanno, guardandosi indietro. Ha riflettuto sul suo passato e ha ammesso di aver acquisito maggior consapevolezza e di non pentirsi di nulla:

“È come se avessi fatto un balzo e mi trovassi su un punto più alto, dal quale posso vedere bene la vita vissuta finora. È una posizione di privilegio che mi permette di proiettare lo sguardo in avanti. Per crescere, migliorare e proseguire il mio cammino con slancio, senza fermarmi. È un’età importante e ammetto che vedere quel quattro mi fa un certo effetto. Ma se mi proponessero di tornare indietro, magari a vent’anni, direi senza esitazioni ‘no, grazie’. A vent’anni ero piena di sogni e ambizioni, mi buttavo nelle cose alle quali credevo con slancio misto a sana incoscienza. Volevo essere ma non potevo essere, perché ero troppo giovane e acerba di esperienze. Ora ho capito che la grande conquista fatta in questi anni sono stata io”.

Un percorso di vita che le ha permesso di maturare e di costruire la donna che è adesso, di cui va fiera.