Croazia, incidente tra due treni: ci sono 3 morti e 11 feriti

Croazia, incidente ferroviario nella serata di venerdì 10 settembre avvenuto tra un treno passeggeri e uno merci.

Croazia, incidente tra due treni nella serata di venerdì 9 settembre 2022. Lo scontro è avvenuto tra un convoglio passeggeri e uno merci. Sul posto si è precipitato il primo ministro croato che ha aggiornato sulle conseguenze causate dallo scontro.

Croazia, incidente tra due treni

Scontro tra due treni avvenuto in Croazia tra un treno passeggeri e uno merci verso le 21.30 nella serata di venerdì 9 settembre. I due mezzi si sono scontrati a 100 chilometri da Zagabria, vicino la città di Novska, quasi ai confini con la Bosnia.  La collisione tra i due convogli è avvenuta quando il treno merci era fermo, mentre il treno passeggeri che lo ha centrato potrebbe aver saltato uno semaforo rosso.

Bollettino: 3 morti e 11 feriti

Il bilancio è stato fatto dal primo ministro croato, Andrej Plenkovic che si è precipitato sul luogo dell’incidente subito dopo lo scontro. Gli aggiornamenti sono stati dati dallo stesso ministro, soprattutto riguardo le conseguenze alle persone. “Tre persone sono morte nell’incidente – ha detto Plenkovic – almeno 11 i feriti portati in ospedale. Sappiamo che tre sono croati e 8 stranieri “. Alcuni feriti sono gravi, ma, sottolinea il primo ministro, nessuno corre pericolo di vita.

Plenkovic ha aggiunto di non spere se qualcun altro è morto.

 

LEGGI ANCHE: Omicidio a Foggia, 42enne ucciso a coltellate dopo un litigio