Live

Cos’è Pop it, il gioco del momento: come si gioca e perché va di moda

Il Pop it è il gioco tormentone dell'estate che ha conquistato grandi e piccini. Ecco cos'è, come funziona, quanto costa e perché va di moda.

Il Pop it è il gioco del momento e tormentone dell’estate 2021 che ha conquistato grandi e piccini. Ma cos’è, come si gioca e perché va così di moda?

Pop it, cos’è il gioco del momento

Il Pop it è senza dubbio il tormentone del momento. Questo gioco coloratissimo in silicone è formato da una sagoma morbida con delle palline in rilievo cave da spingere giù con le dita. Nato per stimolare lo sviluppo dei bambini e in particolare la psicomotricità dai 3 anni in su è presto diventato un antistress perfetto, tanto per i piccoli quanto per i grandi. Il Pop it si può trovare in varie forme e grandezze: a forma di farfalla, dinosauro, unicorno, tartaruga, e poi quadrato, circolare e con i colori dell’arcobaleno.

Pop it, come si gioca

La soddisfazione nell’utilizzare questo gioco è simile a quella che si prova quando si scoppiano le palline di cellophane da imballaggio, con il vantaggio che può essere riutilizzato infinite volte: è sufficiente girarlo per ricominciare il gioco da capo. Inoltre, questo antistress favorisce il rilassamento e la riduzione dell’ansia, facilitando nei più piccoli la concentrazione e il ragionamento logico, anche in caso di disturbi dell’attenzione e dell’apprendimento.

Pop it, dove si compra e quanto costa

I Pop it si possono acquistare nelle edicole o anche su Amazon ad un prezzo che varia dai 5 ai 10 euro, in base alla grandezza e alla forma. Alcuni più sofisticati possono costare anche venti euro.

Pop it, perché va di moda

I Pop it sono diventati giochi di tendenza grazie a Tik Tok e ad alcuni video diventati virali con protagonisti questi coloratissimi oggetti. Difficile stabilire chi abbia inventato questo gioco, che esisteva già negli anni Settanta e ora è tornato prepotentemente di moda.