Live

Chi sono gli Arteteca? Enzo Iuppariello e Monica Lima si presentano

Chi sono Monica Lima ed Enzo Iuppariello, coppia dello spettacolo meglio conosciuta come gli Arteteca? Conosciamoli meglio

Chi sono Monica Lima e Vincenzo Iuppariello, coppia dello spettacolo meglio conosciuta come gli Arteteca? Per conoscerli meglio c’è la biografia che loro stessi hanno scritto sul sito di Made in Sud, raccomandandosi di leggerla… “E’ molto importante che voi la leggiate, non perché sia essenziale per voi, ma perché noi abbiamo perso tempo a scriverla; grazie! …bastardo chi non legge!!!”

Gli Arteteca – Chi è Vincenzo Iuppariello

Vincenzo Enzo Iuppariello è nato il 7/7/1978 a Napoli, esattamente nel cuore della città, in via Spaccanapoli, “proprio lì dove ogni anno viene fatta la fiera dei presepi, ecco io sono nato e cresciuto tra i re magi e l’asinello”, scrive. “Appuntatevi bene in mente il cognome”, dice il comico. “Iuppariello, e non come dicono tutti: zuppariello, chiappariello, tuppariello, fornariello, iammariello, ecc… ecc… no no no! Il cognome è: Iuppariello!”

Gli Arteteca – Chi è Monica Lima

Lei invece è Monica Silvia Lima, nata il 30/08/1985 a Napoli, anche se poi la sua famiglia si è trasferita prima a Cardito, poi ad Afragola, a Crispano e infine a Latina. “Ora vivo a Napoli, sono un po’ gitana, un po’ zingara, un po’ rom”, dice di se stessa.

L’incontro

Dopo aver seguito vari corsi di formazione ed avere avuto varie esperienze lavorative, nel 2001 Monica Lima ed Enzo Iuppariello si incontrano e decidono con altri due amici di istituire una compagnia teatrale dal nome: “lazzari felici”, per portare in scena commedie inedite. Ritrovatisi da quattro componenti a due, decidono di passare al cabaret. “Ora di regola dovremmo dirvi che scegliemmo di fare cabaret per una scelta artistica, o a gran richiesta del pubblico, o per volere del destino, ma la verità è soltanto una: noi abbiamo lasciato il teatro perché non si guadagnava un euro! Ma questo, vi prego, non ditelo in giro!

Gli Arteteca a Made In Sud

Da duo di cabaret emergente iniziano a frequentare il laboratorio “sipariando” al Teatro Tam di Napoli diretto da Nando Mormone, oggi loro agente. Da lì nasce “Made in sud”, programma che dà loro la notorietà grazie alla visibilità in prima serata su Rai 2.

A in Made in Sud intrpretano “due cuori solitari che cercano l’amore in chat; due sposini nel giorno delle nozze; due facebook addiction in terapia di gruppo per disintossicarsi; due coloriti, ma teneri ragazzi di provincia e una coppia di personaggi televisivi formatasi a ‘Uomini e donne'”.

Il debutto al cinema

Il 17 marzo 2016 esce il loro primo film “Vita, Cuore, Battito!”, mentre il 15 dicembre dello stesso anno è la volta di “Natale a Londra”, film prodotto dalla Filmauro. All’inizio del 2018 esce un nuovo film, “Finalmente sposi” con la regia di Lello Arena, confondatore de La Smorfia assieme a Massimo Troisi e Enzo Decaro.

Gli Arteteca sono sposati?

Gli Arteteca sono una coppia anche nella vita. Una storia di amore e lavoro che non si è mai interrotta, anzi si è rafforzata col tempo fino alla nascita di una figlia, la piccola Sara, e alla decisione di sposarsi una seconda volta. “Oggi abbiamo consacrato la nostra famiglia davanti a Dio…ci siamo detti sì per la seconda volta, dopo 16 anni insieme, ed abbiamo dato il sacramento del battesimo alla nostra piccola Sara!!! Abbiamo scelto di fare tutto in stile molto intimo, semplice e con tanto amore”, hanno scritto gli Arteteca su Instagram nel giugno 2019.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arteteca Monica e Enzo (@artetecaofficial)