Chi era Patrizia Cavalli, poetessa amica di Elsa Morante: biografia e poesie

chi era Patrizia Cavalli, poetessa italiana amica e grande amica di Elsa Morante? Si è spenta all'età di 75 anni

E’ morta all’età di 75 anni Patrizia Cavalli, poetessa e grande amica della scrittrice Elsa Morante.

Chi era Patrizia Cavalli

Patrizia Cavalli, nata a Todi il 17 aprile 1947, era una penna pregiata della letteratura italiana che ha avuto modo di conoscere anche grandi scrittori del suo tempo. Arrivata a Roma nel 1968, proprio nella capitale conobbe Elsa Morante ed è grazie a lei che intraprende la carriera poetica. Iscrittasi poi all’università indirizzo Filosofia, da giovane scrisse la sua prima raccolta di poesieLe mie poesie non cambieranno il mondo a seguito della sua amicizia con Elsa Morante.

Successivamente per Einaudi nel 1974, scritte altre poesie dedicate a Elsa.

Poesie e carriera

Patrizia Cavalli Cavalli ha scritto diverse poesie nella sua carriera ma ha anche riempito i teatri, dando alla letteratura una dimensione scenica. Una sua poesia molto conosciuta è Sempre aperto teatro (1999). In diversi spettacoli a teatro ha cantato e recitato poesie anche di Emily Dickinson, che stimava molto. Altre sue raccolte sono Il cielo (1981) e L’io singolare proprio mio (1992).

Tra le sue ultime opere ricordiamo Con passi giapponesi, opera in prosa del 2019 e Pigre divinità e pigra sorteDatura e Vita meravigliosa.

Ha tradotto per Einaudi Anfitrione di Molière e Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare.