Live

Chi è Virginia Saba, giornalista e fidanzata di Luigi Di Maio

Virginia Saba, 39 anni, è la compagna del Ministro Luigi di Maio. Giornalista con un passato da cestista, ha recentemente pubblicato un libro di teologia.

Chi è Virginia Saba? Giornalista cagliaritana classe 1982, Virginia Saba è diventata nota ai più come la fidanzata del Ministro Luigi Di Maio. Saba è anche una studiosa di teologia, e negli ultimi mesi ha pubblicato il suo primo libro: Il suono della bellezza – note di vita e di filosofia.

Chi è Virginia Saba? L’ex cestista, giornalista e teologa che ha stregato Di Maio

Virginia Saba nasce il 15 Ottobre 1982 a Selargius, un piccolo comune in provincia di Cagliari. Per ben 17 anni, ha giocato a basket a livello professionistico, nel ruolo di guardia. Ha disputato cinque stagioni in A2 con la Virtus Cagliari, squadra per la quale è stata anche capitano.

Chi è Virginia SabaSi laurea con il massimo dei voti in Lettere Moderne e comincia a lavorare come giornalista per alcuni quotidiani locali come Epolis Sardegna Quotidiano. Negli anni successivi collabora anche con Sky, diventando una corrispondente per SkySport e SkySport24 dal 2008 al 2010. In questo periodo collabora anche con il gruppo Mediaset e l’Unione Sarda-Videolina. Partecipa alle selezioni per giornalisti RAI dello scorso ottobre, ma non viene ammessa alla seconda prova. Oltre alla carriera giornalistica, Virginia Saba porta avanti anche un certo impegno politico. È stata assistente parlamentare della deputata Emanuela Corda e lavora al momento in Commissione parlamentare per le questioni regionali.

Di recente ha cominciato a studiare filosofia e teologia. Al momento è iscritta al terzo anno della Pontificia Facoltà Teologica. Lo scorso 25 Settembre ha presentato il suo primo libro sul tema, Il suono della bellezza – note di vita e di filosofia, al Festival Letterario San Bartolomeo. Non è la sua prima esperienza nel mondo editoriale: in passato ha collaborato alla stesura di “Storie di donne Speciali” e dell’autobiografia del cestista Marco Belinelli Poker Face”.

 

La storia d’amore con Luigi Di Maio: “Colpo di fulmine, grazie a lui ho capito cos’è l’amore”

Chi è Virginia SabaIn una recente intervista al Corriere in occasione dell’uscita del suo libro, Virginia Saba ha parlato della sua relazione con Luigi Di Maio. Proprio a lui Saba dedica un ringraziamento speciale nel libro: “Perché con lui ho capito l’amore”. Saba ha condiviso i dettagli del suo primo incontro con l’attuale Ministro degli Affari Esteri: Fu un colpo di fulmine a un pranzo elettorale in Sardegna. Credo gli sia piaciuto parlare di temi ultraterreni, musica, arte. Lo guardavo fra tanti che gli facevano domande e pensavo: questo ragazzo non si può godere la vista del mare”.

 

Da questo primo incontro nel 2019 è nata una bellissima storia d’amore. Virginia Saba racconta di aver imparato molto dal suo rapporto con Di Maio: “L’amore è da supermarket: vai, scegli, usi, poi ti stanchi… è prendere, non dare. Io sto con una persona che dà a tutti e quindi non ha mai molto tempo per me. Per cui, ho capito che l’amore, invece, è dare: è essere felici quando procuri un sorriso. Amare significa comprendere il sogno dell’altro senza dimenticare il tuo. Serve infinita pazienza. A volte scleri, discuti, ma è un percorso, un tendere a“. Un amore dolce e forte che emerge anche nella quotidianità: “Sa qual è un bell’esercizio di felicità? Anticipare i suoi bisogni. Anche solo accorgermi che sta finendo il dentifricio nel beauty”.