Chi è Tiziana Civitani: vita privata, malattia e carriera della cantante di Ladri di Carrozzelle

Chi è Tiziana Civitani è una cantante di origine romane con una bella storia e testimonianza di vita alle spalle.

Chi è Tiziana Civitani: è una cantante del gruppo musicale Ladri di Carrozzelle. La sua è una bellissima storia e testimonianza di riscatto e inclusione nonostante tutte le difficoltà.

Chi è Tiziana Civitani: vita privata

Tiziana Civitani è nata a Guidonia (Roma) nel 1984. Sin da piccola si è appassionata alla musica, il papà suonava la tastiera da autodidatta mentre la mamma cantava per hobby. Anche se il suo sogno da piccolina era fare la ballerina, ha poi iniziato a studiare canto.

All’età di 22 anni ha fatto un provino per il gruppo musicale Ladri di Carrozzelle ma per problemi di salute ha dovuto rifiutare.

La cantante è affetta da disabilità e ha raccontato la sua situazione: “Sono affetta da tetraparesi spastica infantile, convivo con la mia disabilità da sempre. Le persone purtroppo, in molti casi, anche essendo ormai in era moderna, ancora non riescono a guardare oltre la disabilità, di primo impatto non è quasi mai semplice essere “trattati” al pari.

Questo perché ancora oggi c’è mancanza di informazione, si parla poco di disabilità e quando se ne parla non se ne parla in modo giusto, per modo giusto intendo senza pietismi o senza sottolineare le limitazioni, che innegabilmente esistono, ma che comunque lavorandoci sopra possono essere superate. I problemi con la disabilità innegabilmente ci sono, e anche con la mia ne ho, ma cerco sempre di affrontarli innanzitutto con leggerezza, col sorriso e l’ironia, perché quando si fanno le cose con leggerezza tutto è meno gravoso per te e per chi ti sta accanto, e poi con tanto impegno, costante e giornaliero, per vivere degnamente in un mondo che ancora non fornisce gli strumenti adatti, sia umanamente che in campo logistico”.

In seguito, nel 2016 è riuscita ad entrare nella band e per lei è stato un modo di riscatto. Il gruppo è formato da persone con disabilità. In passato si era fidanzata con un bassista con l’idea di formare un suo gruppo, ma dopo la fine della relazione il sogno del gruppo musicale è svanito.

La carriera della cantante di Ladri di Carrozzelle

Nel 2009 è entrata nel gruppo musicale Ladri di carrozzelle. In un’intervista ha raccontato la sua esperienza nel gruppo musicale: “Ho dovuto smettere per problemi di salute.

Dal 2017 ho ricominciato ed è stato il mio riscatto personale, la mia soddisfazione intima, anche nei confronti di tutte le persone che non hanno creduto in me perché diversa. Mi vengono fornite soltanto otto ore di assistenza domiciliare a settimana, ma io mi devo alzare da letto tutti i giorni e soprattutto per gli spostamenti non sono libera di andare ad un cinema o fare una passeggiata in un centro commerciale”.

Il gruppo è fondato da persone con disabilità ma nonostante ciò la band ha ottenuto diversi riconoscimenti suonando anche su palchi importanti negli ultimi anni.

LEGGI ANCHE: Disabilità, Governo spedito verso legge Delega: Garante nazionale, controlli e digitale