Chi è Nicolò Martinenghi, oro mondiale nei 100 rana: vittorie e carriera

Chi è Nicolò Martinenghi, oro ai mondiali di nuoto nella specialità dei 100 rana? Vittorie, biografia e carriera

Chi è Nicolò Martinenghi, oro italiano nei 100 rana? Il nuotatore italiano arrivato sul gradino più alto del podio in una specialità dove l’Italia era da tempo fuori dai giochi. Ecco cosa sappiamo di lui e qual è stato il suo percorso di atleta.

Chi è Nicolò Martinenghi, oro mondiale nei 100 rana

Nicolò Martinenghi, 21 enne originario nel varesotto (compirà 22 anni ad agosto) è il nuovo re mondiale dei 100 rana conquistato nelle acque della Duna Arena di Budapest.

È il primo italiano ad essersi laureato campione iridato della specialità visto che nei precedenti campionati del mondo, da Belgrado 1973, l’Italia nei 100 rana era salita solo quattro volte sul podio senza mai vincere l’oro.

Nato il 1 agosto 1999, l’atleta azzurro vive ad Azzate ed ha mosso i primi passi da nuotatore al Nuoto Club Brebbia. Da anni considerato una promessa del nuoto e allenato da Marco Pedoja, ora ha riportato l’Italia sulle vette più alte del mondo del nuoto.

Era infatti da ventuno anni, precisamente da Sydney 2000 (oro nei 100 metri rana di Domenico Fioravanti) che il nuoto azzurro nella rana non saliva sul podio motivo per cui, per l’atleta lombardo, questa è una doppia soddisfazione.

Il bronzo olimpico

Nicolò Martinenghi, prima di ottenere il titolo mondiale nei 100 rana, era riuscito ad ottenere un bronzo olimpico nei 100 rana con il tempo di 58”33 (27”27 nei 50 metri).

Una vittoria che, però, non lo aveva fatto ancora conoscere al grande pubblico che ora avrà modo di conoscerlo ancora meglio. “È una emozione allucinante – ha affermato dopo la premiazione – era la mia prima finale individuale mondiale, sono riuscito a mettere la mano davanti ed è esaltante, sono molto contento di aver messo in pratica tutto quello che ho imparato in questi anni”.

L’ultima importante vittoria azzurra nella rana risaliva, in particolare, a Sydney 2000 (oro nei 100 metri rana di Domenico Fioravanti) ossia 21 anni fa.

Per l’atleta lombardo, quindi, questa è una doppia soddisfazione.

Il palmares dell’atleta

Per quanto riguarda le altre vittorie del nuotatore, Martinenghi ha vinto poi un bronzo europeo nei 50 rana conquistato sempre a Budapest nella primavera 2021, il bronzo nei 50 agli europei di Kazan del novembre scorso e agli argenti nei 50 e 100 rana ai mondiali di Abu Dhabi di dicembre.