Chi è Giulia Mizzoni, volto di Amazon Prime Video per la Champions League

Giulia Mizzoni, giornalista di Amazon Prime Video, è nata a Roma il 29 ottobre 1984. È il volto della Champions League di Amazon Prime Video

Giulia Mizzoni è una giornalista di Amazon Prime Video, volto femminile per le partite di Champions League. 

Chi è Giulia Mizzoni

Giulia Mizzoni, giornalista di Amazon Prime Video, è nata a Roma il 29 ottobre 1984. Suo papà è un dentista mentre la mamma gestisce un bed & breakfast. La sua carriera universitaria vede una sua iscrizione a giurisprudenza, facoltà che poi abbandonerà per seguire la passione del giornalismo. Da qui, dunque, la decisione di percorrere i suoi interessi e di laurearsi in scienze della comunicazione.

Fin dall’età di 19 anni era appassionata tanto di sport quanto di calcio, tanto che lavorò in alcune radio e tv romane. Il 2011, invece, fu l’anno del suo passaggio a Sky e da lì la sua carriera ha iniziato a prendere una piega particolarmente favorevole: da segnalare anche il fatto che è stata la prima donna a commentare una partita di Champions League. Nel 2018 diventa ufficiale il suo passaggio a Dazn e si fa notare per la competenza dei commenti da bordo campo.

Attualmente è giornalista sportiva per Amazon Prime Video ed è presente alle partite di Champions League che Prime ha la possibilità di trasmettere.

Vita privata

Della vita privata di Giulia Mazzoni si conosce pochissimo. Si è trasferita a Milano per lavoro, ma il suo legame con Roma resta indissolubile. Durante la sua esperienza a Sky è stata fidanzata con Riccardo Gentile, anche lui telecronista, ma la loro storia si è interrotta nel 2013. Giulia è ora legata sentimentalmente a Francesco Giuseppe Di Stefano, che nella vita si occupa di ristorazione.

Dalla loro relazione è nato Pietro, per ora l’unico figlio di Giulia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Mizzoni (@giuliamizzoni)