Chi è Gianluca Cofone: “L’ignoranza è molto peggio del nanismo”

Chi è Gianluca Cofone, attore e youtuber affetto da nanismo acondroplasico che ha recitato accanto a Siani e Proietti.

Chi è Gianluca Cofone, attore e content creator di 29 anni affetto da nanismo acondroplasico. Ha recitato accanto ad Alessandro Siani e Gigi Proietti. Si è raccontato in un’intervista de Il Corriere della Sera“L’ignoranza della gente è peggio della mia condizione, il mio obiettivo è fare l’artista”.

Chi è Gianluca Cofone, attore e youtuber affetto da nanismo acondroplasico

Gianluca Cofone è un attore e creatore di contenuti digitali nato nel 1992.

Affetto da nanismo acondroplasico dalla nascita, ha recitato in molte commedie italiane. Spesso ha interpretato ruoli basati sulla sua statura: “Esperienze bellissime, ma spero che arrivino sempre più ruoli dove non ruoti tutto attorno agli stereotipi legati al mio aspetto”. Intervistato dal Corriere della Sera, Gianluca Cofone ha parlato della sua carriera, della sua fama e degli ostacoli e pregiudizi che ha dovuto affrontare nel corso della sua vita: “Da qualche tempo, quando la gente mi guarda per strada mi chiedo se lo faccia perché sono un nano o perché mi ha riconosciuto”.

“L’ignoranza è ben peggio della mia condizione, voglio fare davvero l’artista”

L’attore ha raccontato diversi episodi in cui ha dovuto affrontare i pregiudizi dovuti alla propria condizione: “La mamma di una mia fidanzata che non riusciva proprio a digerire che la figlia volesse uscire con uno come me. Solo per il mio aspetto. Anche se cerchi di non darci peso sono cose che ti segnano. L’ignoranza è ben peggio della mia condizione.

E aggiungo anche che una parte di me capisce che un genitore possa avere dei pensieri se la figlia decide di frequentare uno come me: pensi che la gente di colpo la giudichi. Però poi bisognerebbe fare un passo in più, andare oltre”.

Problemi quotidiani che spesso si presentano anche in ambito professionale: Mi chiedono di partecipare a eventi privati in cui mi vorrebbero veder vestito in modi improbabili, per poi “portarmi in giro”.

Ovviamente rifiuto tutte queste proposte, comprese quelle osé che, tristemente, ci sono. Oggi ci faccio su due risate. Il mio scopo però è cercare di fare davvero l’artista, con progetti che me lo permettano.

Sul grande schermo accanto ad Alessandro Siani e Gigi Proietti

Nell’ultimo periodo ha recitato in due film natalizi, entrambi usciti nel 2021. Appare in Chi ha incastrato Babbo Natale, accanto ad Alessandro Siani, e in Io sono Babbo Natale, l’ultimo film di Gigi Proietti prima della sua scomparsa.

Siani mi ha dato per la prima volta un ruolo più completo.” -racconta nell’intervista- “Non solo, quando stavamo per girare il film ho avuto il Covid. Lui mi ha aspettato, mi chiedeva come stessi, si informava…Mi ha dato una bella opportunità, che non mi aspettavo di poter avere. Di Gigi Proietti ho un ricordo bellissimo. Ha avuto una parola gentile per ognuno di noi sul set, ci faceva domande, voleva conoscerci…

poi vedere recitare lui e Marco Giallini era qualcosa di unico: sono bravissimi”. Gianluca Cofone ha anche un grande seguito sul web, dove usa il “nome d’arte” Nano Cafone. Ha un profilo instagram con oltre 30mila follower e una pagina facebook dove è vicino ai 100mila fan.