Chi è Francesco Raspini, candidato sindaco di Lucca per il centrosinistra

Francesco Raspini è il candidato sindaco di Lucca per il centrosinistra che al ballottaggio del 26 giugno sfiderà Mario Pardini

Francesco Raspini è il candidato sindaco di Lucca per il centrosinistra, assessore uscente della città ai lavori pubblici e al verde. Al ballottaggio che si terrà domenica 26 giugno sfiderà Mario Pardini.

Chi è Francesco Raspini

Francesco Raspini, nato nel 1983 e laureato in giurisprudenza, è il candidato sindaco di Lucca per il centrosinistra. Già assessore ai lavori pubblici e al verde per il Comune di Lucca, prima di entrare in politica ha studiato anche per essere commissario di Polizia.

Nel 2011, sempre sulla scia di questi studi, ha conseguito il master in scienze della sicurezza. La sua carriera nella politica locale ha inizio nel 2007, quando è stato eletto consigliere comunale di Lucca. Successivamente, già nel 2013, fu scelto come assessore con deleghe alla sicurezza e al personale, all’ambiente e Protezione Civile.

La candidatura a sindaco di Lucca

Francesco Raspini si è candidato a sindaco di Lucca ed è sostenuto da una coalizione progressista di centrosinistra.

Ho deciso di candidarmi a sindaco per le elezioni comunali 2022 perché amo Lucca e la vorrei solidale, innovativa e sostenibile – si legge sul suo sito personale – ecologica e attenta alle esigenze del mondo dello sport. Voglio una Lucca progressista, ancora più aperta, piena di energia, a misura di tutti”.

Moglie e figli

Francesco Raspini è sposato dal 2017 con Ayelen Mariño, 31 anni, di origine argentina. E’ padre di un figlio, Emanuele Matias.