Chi è Elisabetta Piccolotti, moglie di Nicola Fratoianni

Chi è Elisabetta Piccolotti, moglie di Nicola Fratoianni? Fondatrice di Sel, è poi passata a Sinistra Italiana

Elisabetta Piccolotti, moglie di Nicola Fratoianni, è la segretaria regionale umbra di Sinistra Italiana. Conosciamola meglio.

Chi è Elisabetta Piccolotti

Elisabetta Piccolotti, moglie di Nicola Fratoianni, è nata a Camerino (in provincia di Macerata) il 10 febbraio 1982 (sotto il segno zodiacale dell’Acquario). Laureata alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma 3, dal 2017 è stata eletta segretaria regionale di Sinistra Italiana in Umbria. Come il marito, Elisabetta è sempre stata impegnata nella difesa dell’ambiente e nella promozione di tematiche green. 

Carriera politica

Elisabetta Piccolotti è stata fondatrice di Sinistra Ecologia e Libertà (SEL) e ha collaborato con numerose riviste e associazioni. Nel corso della sua carriera politica è stata esponente del Partito di rifondazione comunista e componente del Coordinamento nazionale dei giovani comunisti, prima di diventare nel 2006 portavoce nazionale dei giovani comunisti. Nato poi il nuovo partito Sinistra Italiana vi ha aderito e dal 2017 è stata eletta segretaria regionale di Sinistra Italiana in Umbria.

Il matrimonio con Nicola Fratoianni

Elisabetta Piccolotti si è sposata con il deputato Nicola Fratoianni il 3 settembre 2019 a Foligno, e a celebrare il loro matrimonio è stato l’amico Nichi Vendola. Prima di sposarsi i due erano stati insieme dieci anni e assieme hanno recentemente avuto un figlio, Adriano.