Chi è Carlo Ancelotti, allenatore dei record: vittorie, moglie, figli, carriera, curiosità

Carlo Ancelotti è considerato uno dei migliori allenatori di tutti i tempi e soprannominato Carlo Magno

Carlo Ancelotti è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, attualmente tecnico del Real Madrid. È considerato uno dei migliori allenatori di tutti i tempi e soprannominato Carlo Magno dalla stampa spagnola.

Chi è Carlo Ancelotti: esordi e carriera da calciatore

Carlo Ancelotti, nato il 10 giugno 1959, è originario di Reggiolo (comune italiano di 9 096 abitanti in provincia di Reggio Emilia). Prima che allenatore, anche un grande calciatore.

Ha esordito in Serie B con il Parma, sua prima squadra importante, per poi passare alla Roma dopo qualche anno. Qui è rimasto dal 1979 al 1987 e negli anni alla Roma ha vinto uno scudetto e raggiunto una finale di Champions League. Nel 1987, però, è passato alla squadra rossonera dove ha vinto praticamente tutto: 2 Champions League, due volte lo scudetto, una Supercoppa italiana, 2 Supercoppe europee e due coppe intercontinentali. 

I record da allenatore

Carlo Ancelotti, soprannominato “Carletto, è considerato un “allenatore da record”. È l’unico allenatore nella storia del calcio, infatti, ad aver vinto il titolo nei cinque principali campionati europei (Serie A; Premier League, Bundesliga, Ligue 1 e Primera Division) e l’unico ad aver vinto la Champions League per quattro volte (due col Milan e due col Real Madrid). È altresì l’allenatore che ha vinto più competizioni Uefa (ben 8) conquistate con Milan, Real Madrid e Juventus ed è l’unico ad aver disputato – in veste di allenatore – cinque finali di Champions League.

Nella sua carriera ha allenato grandi squadre come il Real Madrid, il Milan, il Chelsea, la Juventus, il Bayern Monaco, l’Everton, il Napoli, il PSG.

Nel 2019 la rivista France Football lo ha inserito nella top 50 degli allenatori più forti della storia del calcio.

Vita privata, moglie e figli

Carlo Ancelotti è stato sposato per 25 anni con Luisa Gibellini, da cui ha divorziato nel 2010. La coppia, negli anni in cui è stata insieme, ha avuto due figli: Katia e Davide.

Chiusa la relazione con Luisa, Ancelotti ha avuto una breve storia con Marina Cretu, giornalista rumena, e nel 2011 ha conosciuto la donna d’affari Mariann Barrena McClay. Con lei si è risposato nel 2014 a Vancouver. 

Curiosità

Il principale maestro di Ancelotti è stato Arrigo Sacchi, anche lui grandissimo allenatore, del quale è stato il vice nella nazionale italiana. Uno dei moduli calcistici che più predilige è il 4-4-2.

Nel 2009 ha pubblicato l’autobiografia intitolata Preferisco la coppa: vita, partite e miracoli di un normale fuoriclasse.