Chi è Ariete, la cantante con una fidanzata donna

Ariete è una giovane cantante originaria del Lazio ed ex concorrente di X-Factor 2019. Ha rivelato di avere una fidanzata donna

Ariete, nome d’arte di Arianna Del Giaccio, è una cantante originaria di Anzio (paese in provincia di Roma). Ha iniziato ad appassionarsi al mondo della musica fin da quando era giovanissima e la sua voce farà il suo debutto al Festival di Sanremo 2022. Il suo genere musicale è apostrofato dagli addetti ai lavori come Bedroom Pop.

Chi è Ariete: esordi e carriera

La cantante Ariete, classe 2002, ha 19 anni ed il suo nome d’arte corrisponde al suo segno zodiacale dell’Ariete.

Da quando aveva otto anni ha iniziato a familiarizzare con il pianoforte per poi avvicinarsi anche a strumenti come la chitarra. A 17 anni ha partecipato per la prima volta a X-Factor 2019 che è diventato, come per tanti altri cantanti, il suo trampolino di lancio. La ragazza non è risultata vincitrice ma da lì in avanti ha iniziato a sfondare nelle radio. Uno dei suoi ultimi successi è l’aver firmato “L’ultima notte”, colonna sonora ufficiale dello spot televisivo del Cornetto Algida 2021. La stessa canzone è stata usata su Netflix per la serie tv di successo Summertime.

Il singolo del suo debutto è Quel Bar ma altre sue canzoni di successo sono Tatuaggi, 18 anni, Non ascoltare, Diecimila voci, Pillole.

Fidanzata

Ariete ha confessato di avere una fidanzata donna di cui però non ha mai rivelato il nome. “Parlo al femminile nelle mie canzoni – ha infatti detto in un’intervista a Cosmopolitan – e mi piacciono le ragazze. Io canto di me e non voglio cambiare la realtà. Il mio progetto è nato con trasparenza e morirà così, se mai dovrà morire.

Questa sono io, se tu mi ascolti e ti sta bene che mi piaccia una certa roba, daje, continuami ad ascoltare. Se non ti sta bene, puoi dedicarti ad altri artisti”.

Il fratello transgender

La giovane ragazza è quindi apertamente bisessuale e il fratello apertamente transgender. In un’intervista a Vanity Fair la cantante rivela che il fratello Gianmarco, che prima si chiamava Gaia, ha fatto un percorso molto trasparente riuscendo ad aprirsi anche con i genitori.

Mio fratello Gianmarco lo stimo, è la persona più onesta che conosco – ha commentato – e ha iniziato il suo percorso da piccolo e ne ha parlato subito coi miei, che lo stanno accompagnando nella transizione. Ha un nuovo nome, sta bene e a scuola è stato accolto con tenerezza. Tutti tranquilli. A parte qualche parente più tradizionalista che ancora non sa nulla”.