Live

Ainett Stephens, i drammi della showgirl che dona fondi all’Amazzonia

Chi è Ainett Stephens? La showgirl madre di un bimbo autistico nel 2004 apprende che una parte della propria famiglia è scomparsa nel nulla.

Ainett Stephens è una modella e showgirl venezuelana nata nel 1982. È celebre principalmente per essere stata la “Gatta Nera” del Mercante in fiera, ma ha partecipato a numerosi altri programmi televisivi italiani. È madre di un bimbo di 5 anni, Cristopher, avuto dal matrimonio con l’imprenditore Nicola Radici. Adesso è una delle concorrenti della nuova edizione del Grande Fratello Vip. Ecco chi è Ainett Stephens.

Chi è Ainett Stephens: biografia e carriera

Ainett Stephens nasce come Ainett Mery Stephens Sifontes, il 28 gennaio del 1982 in Venezuela a Ciudad Guayana. Appena maggiorenne si avvicina al mondo della moda, piazzandosi tra le semifinaliste di Miss Venezuela. Da allora comincia a sfilare per svariate case di moda di intimo in tutto il Sudamerica, finché nel 2004 si trasferisce a Milano.

Qui si iscrive all’Università Cattolica del Sacro Cuore in Scienze della comunicazione, a cui accosta il lavoro di modella. Ben presto però inizia a nutrire interesse per il mondo dello spettacolo, e una volta solcate numerose passerelle italiane, fa il suo debutto sul piccolo schermo grazie a Sfilata d’amore e moda. Conduce poi, per tre edizioni, Real TV su Italia 1. Ed è nel 2006 che raggiunge la massima popolarità: viene scelta come “Gatta Nera” per il Mercante in Fiera condotto da Pino Insegno.

Da allora prende parte a numerosi programmi televisivi, come: Saturday Night Live from Milano, Ciao Darwin, Grande Fratello 10 (come ospite speciale), Matricole & Meteore, Chiambretti Night e tanti altri. Nel 2000, inoltre, posa per un calendario i cui ricavi vengono donati all’Amazzonia.

La vita privata della showgirl venezuelana

Nel 2015 Ainett Stephens sposa il dirigente calcistico Nicola Radici dopo 9 anni di fidanzamento. Nell’ottobre successivo al matrimonio nasce il primo figlio: Christopher. Tuttavia, in base a quanto dichiarato dalla stessa showgirl, marito e moglie adesso sarebbero separati. I motivi dell’allontanamento sono ancora oscuri.

I drammi di Ainett Stephens

Nel 2004, Ainett Stephens riceve una tragica notizia: la madre e la sorella, durante un viaggio di lavoro nel Trinidad, scompaiono nel nulla. Le due hanno un business di import export di prodotti per capelli e, di ritorno in Italia per la vacanze di Natale, scompaiono senza lasciare traccia, gettando Ainett e il resto della famiglia nella disperazione.

Dicono che le abbiano uccise, forse bruciate, ma noi non abbiamo seppellito nessuno. Quando sparisci in questo modo, in quei paesi lì, è difficile che arrivi il lieto fine. Abbiamo fatto di tutto per ritrovarle“, dichiara la showgirl.

Ainett Stephens, inoltre, tra il 2018 e il 2019 si accorge che il figlio Christopher smette improvvisamente di parlare. Dopo una serie di controlli medici, al piccolo viene diagnosticato un disturbo dello spettro autistico.Questa esperienza mi ha cambiato la vita. I primi mesi sono stata molto male, ma dopo, grazie anche alla preghiera, ho deciso di andare avanti. Mio figlio aveva bisogno di una madre forte e coraggiosa. Mi auguro di vederlo crescere e di riuscire a sviluppare al meglio, insieme a lui, le sue capacità“.