Cane blu: che cosa significa la frase di Doc Nelle tue mani 2

Cane blu: che cosa significa la misteriosa frase ripetuta più volte nelle prime puntate della seconda stagione della fiction in onda su Rai 1

Cane blu: che cosa significa. La frase viene spesso ripetute nelle prime puntate della seconda stagione di di Doc – Nelle tue mani. Perché? A cosa o a chi si riferisce?

Cane blu: che cosa significa la frase di Doc – Nelle tue mani 2

“Cane Blu”: la frase più volte ripetuta nelle prime puntate della seconda stagione di Doc – Nelle tue mani. Rimane ancora enigmatica e avvolta nel mistero ma su alcuni punti non ci sono dubbi.

La frase è utilizzata dai protagonisti durante le puntate della serie ogni volta che ci si ritrova ad affrontare un ostacolo o una difficoltà.

Ebbene, l’ottavo episodio della seconda stagione si chiama proprio “Cane blu”: in quell’occasione si ripercorrerà l’inizio della relazione tra Elisa e Massimo ma anche si andrà ancora più a fondo sulla morte di Lazzarini andando così anche alla scoperta del significato di questa particolare e misteriosa frase.

Doc – Nelle tue mani 2 è iniziato raccontando più che l’arrivo del Covid, le conseguenze lasciate sulle persone, e nel caso della fiction, sui dottori in corsia.

Quindi, sicuramente la frase misteriosa è legata a qualcosa successa a causa del Covid rispetto in particolare alla figura e alla morte del personaggio di Lazzarini.

Doc – Nelle tue mani 2 si ferma per Sanremo

La seconda stagione di Doc nella prima settimana di febbraio non andrà in onda a causa della messa in onda di Sanremo su Rai 1 in prima serata. Sarà poi necessario  attendere giovedì 10 febbraio per sapere di più sulla misteriosa frase “Cane blu”.