Bonus 200 euro per disoccupati: requisiti e come richiederlo

Bonus 200 euro per disoccupati: ecco le informazioni che ci sono riguardo quest'ulteriore agevolazione per chi non ha un lavoro.

Bonus 200 euro per disoccupati: ecco quali sono i requisiti e come ottenere quest’ulteriore agevolazione per le categorie che non hanno un lavoro e non sono dipendenti.

Bonus 200 euro per disoccupati: requisiti

Novità e buone notizie anche per i disoccupati. Infatti, dell’Inps arriverà a tutti coloro che percepiscono l’indennità Naspi e Discoll o la disoccupazione agricola il bonus di 200 euro.

Tale agevolazione è prevista dall’articolo 32 del Decreto Aiuti. Le categorie di disoccupati destinatarie del bonus 200 euro ricevono il pagamento automatico dall’Inps.

Non ci sono ancora notizie ufficiale sui tempi di erogazione del bonus. Quindi si dovrà ancora attendere per poterne beneficiare.

Come richiederlo

Il primo requisito per poter usufruire di quest’agevolazione è di aver percepito nel mese di giugno 2022 la Naspi la disoccupazione riconosciuta ai lavoratori con rapporto di lavoro subordinato che è stato interrotto involontariamente.

Altro requisito è aver percepito nel mese di giugno 2022 la Discoll, disoccupazione riconosciuta a collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, assegnisti di ricerca e dottorandi di ricerca con borsa di studio che hanno perso involontariamente il lavoro.

 

LEGGI ANCHE: Bonus 200 euro ai dipendenti: come richiederlo e come funziona