Black Blues Brothers, chi sono? Tutto sui ballerini acrobatici in tour in Italia

Chi sono i Black Blues Brothers, tutto sulla compagnia di ballerini acrobatici in tour per l'Europa. Passano in Italia questo dicembre.

Chi sono i Black Blues Brothers, tutto sulla compagnia di ballerini acrobatici. Già noti in Italia grazie a Tu si que vales, il gruppo di acrobati si è esibito di fronte ad oltre 500mila spettatori in tutto il mondo. Scopriamo qualcosa in più su di loro.

Chi sono i Black Blues Brothers: componenti, carriera e spettacoli del gruppo di acrobati

Black Blues Brothers sono una spettacolare compagnia di ballerini acrobatici, famoso per le sue esibizioni al limite tra il circo moderno e la commedia musicale. Sono cinque i talentuosi acrobati che compongono il gruppo: Ali Salim Mwakasidi, Bilal Musa Huka, Hamisi Ali Pati Rashid Amini Kulembwa e Seif Mohamed Mlev. Grazie alle loro sorprendenti prove di equilibrismo e giocoleria, i Black Blues Brothers si sono guadagnati una discreta fama in giro per il mondo. Si sono esibiti in 350 città in tutto il mondo, con ben 800 spettacoli e un pubblico di oltre 500mila spettatori.

In Italia molti li ricorderanno per la loro apparizione a Tu si que vales e al Giubileo dello Spettacolo Popolare, dove si sono guadagnati i complimenti di Papa Francesco. Il Santo Padre non è l’unico fan d’eccezione della compagnia. I cinque acrobati hanno ottenuto le lodi di Re Carlo III dopo la loro partecipazione alla Royal Variety Performance. A gennaio del 2023, metteranno in mostra il loro talento al Festival di Monte Carlo, la più grande vetrina mondiale per gli spettacoli circensi.

Gli spettacoli in Italia, si esibiranno a Roma dal 13 al 18 dicembre

Lo show The Black Blues Brothers – Uno spettacolo acrobatico musicale passa anche in Italia. Gli acrobati si esibiranno al Teatro Olimpico di Roma dal 13 al 18 dicembre. Lo spettacolo è scritto e diretto da Alexander Sunny e coreografato da Electra Preisner e Ahara Bischoff. Promette divertimento per tutte le età, con musica ed atmosfere ispirate al classico film anni Ottanta con protagonisti John Belushi Dan Aykroyd.