Beppe Vessicchio a Sanremo 2022: cosa è successo?

Beppe Vessicchio a Sanremo 2022: il direttore non c'era alla seconda serata del Festival, doveva dirigere il gruppo de Le Vibrazioni

Beppe Vessicchio a Sanremo 2022: il famoso direttore d’orchestra che al Festival è di casa, doveva essere presente anche alla 72esima edizione ma nella seconda serata non si è visto.

Beppe Vessicchio a Sanremo 2022

Il direttore d’orchestra Beppe Vessicchio doveva essere alla 72esima edizione di Sanremo per dirigere Le Vibrazioni. Si era saputo della sua positività al Covd. La notizia era circolata lo scorso venerdì ed aveva messo in dubbio la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2022 ma nella mattinata di domenica con un comunicato aveva annunciato la sua negatività al virus.

Beppe Vessicchio non si è visto nella seconda serata a dirigere la band milanese, al suo posto a dirigere l’orchestra c’era invece il maestro Simone Bertolotti.

Cosa è successo?

Lo stesso Beppe Vessicchio aveva annunciato la sua positività, rassicurando però tutto. “Sono a casa positivo. Ho dovuto mandare un sostituto a fare le prove con Le Vibrazioni. Spero entro lunedì di riacquisire la libertà e poter raggiungere Sanremo in tempo per il Festival”.

Poi, in realtà è arrivato l’atteso annuncio, il maestro si è negativizzato in tempo dando appuntamento alla seconda serata del Festival per dirigere Le Vibrazioni. Però poi non si è visto. Secondo le ultime indiscrezioni, sembra che Vessicchio nonostante la negatività non si sia ripreso dai postumi del virus e quindi precauzionalmente non si è rischiato.