Antonio Di Gennaro, chi è: calciatore, moglie, figli, tifoso, Rai

Antonio Di Gennaro, chi è: ex calciatore del Verona e della Nazionale Italiana, oggi è un commentatore televisivo delle partite dell'Italia.

Antonio Di Gennaro, chi è: un ex calciatore con un importante successo negli anni 80′ con il Verona. Dopo l’esperienza di campo, è passato in televisione nel ruolo di commentatore tecnico delle partite.

Antonio Di Gennaro, chi è: calciatore

Antonio Di Gennaro è nato il 5 ottobre 1958 a Firenze. La sua carriera professionale è stata quella di calciatore. È stato Campione d’Italia nello storico scudetto del Verona, conquistato nel 1985 con Bagnoli in panchina.

Era un centrocampista di qualità e ha giocato anche 15 partite condite da 4 reti con la maglia della nazionale, giocando da titolare i Mondiali del 1986. Alla fine della carriera da giocatore, è stato anche assistente tecnico al Milan con Fatih Terim, e club manager del settore giovanile del Bari. Dopo il campo, è passato in televisione come commentatore tecnico prima per Sky Sport a fianco di Maurizio Compagnoni, poi per Mediaset Premium con Sandro Piccinini  per le partite dei Mondiali Russia 2018.

Infine, con la Rai.

Antonio Di Gennaro: moglie e figli

Antonio Di Gennaro è stato sposato due volte e che da queste relazioni sono nate la figlia Elisa, 34enne e mamma di Tommaso; e altri tre figli dal secondo matrimonio: Andrea, di 28 anni, Ilaria, di 23 anni, e Giovanni, di 20 anni.

Antonio Di Gennaro alla Rai

Nel 2019 passa alla Rai per commentare le partite della Champions League e della Nazionale Italiana di Calcio.

Confermato anche agli ultimi Europei al fianco del telecronista Alberto Rimedio e ancora oggi nel percorso di qualificazione ai Mondiali in Qatar.

Tifoso di quale squadra?

Nonostante sia nato a Firenze e l’appartenenza ad un luogo vuol dire tanto, sembra che Di Gennaro sia rimasto affettivamente legato a tutte le squadre nelle quali ha giocato: la Fiorentina, dove è cresciuto, il Verona dove ha vinto lo Scudetto, il Bari dove ha chiuso la carriera.