Live

Joker: qual è la storia e chi sono gli attori che l’hanno interpretato

Qual è la storia di Joker? Chi sono gli attori che lo hanno interpretato? La biografia del personaggio è contenuta nei fumetti di Alan Moore.

Joker è un personaggio immaginario, comparso per la prima volta nel 1940 nel primo numero della serie a fumetti Batman. Numerose trasposizioni cinematografiche hanno ripreso la sua storia e svariati attori hanno interpretato Joker. Qual è la sua storia? Chi ne ha vestito il ruolo?

La storia di Joker

Joker è un personaggio immaginario inventato da Bob Kane, Bill Finger e Jerry Robinson. È comparso per la prima volta nel 1940 nel primo numero della serie a fumetti Batman, pubblicata dalla DC Comics. Si tratta di un pagliaccio malvagio, uno dei criminali più pericolosi di Gotham City, nemesi del Cavaliere Oscuro, anche conosciuto come Batman. Suo tratto distintivo è la malattia mentale, accompagnata da un certo sadismo e da atteggiamenti burloni. Joker è uno dei personaggi con il più alto numero di omicidi a carico.

A descrivere la biografia di Joker è stato il fumettista Alan Moore, in Batman: The Killing Joke. Si tratta di un’opera costellata di flashback in cui si ripercorrono la storia di Batman e del suo antagonista. Nel cinema, tuttavia, il passato di Joker è stato spesso rivisitato. 

Il passato di Joker secondo i fumetti

Joker, il cui vero nome non è mai stato rivelato, cresce con la zia violenta e abusiva Eunice. Questa lo picchia ripetutamente e gli strofina il volto con la candeggina. Da ragazzo Joker è spesso vittima di bullismo da parte dei coetanei, cosa che gli provoca estrema solitudine. Come rivelato in Batman (Vol.2), il giovane ha una scimmia di pezza come unico “amico”.

Nella graphic novel The Killing Joke, si ricostruisce invece la biografia più recente del personaggio, che, prima di diventare un criminale, è un ex assistente chimico diventato cabarettista, tuttavia di scarso successo e in difficoltà economiche. Sposato, decide di darsi alla malavita per mantenere la famiglia. Si associa a due malviventi con cui progetta di rapinare una fabbrica di carte da gioco, ma poco prima del colpo viene informato che sua moglie è deceduta per l’esplosione di uno scalda-biberon elettrico.

Nonostante sia sconvolto, procede con i criminali a rapinare la fabbrica. Il piano tuttavia è sventato dall’arrivo della polizia, che uccide i complici, e da Batman, che causa la caduta di Joker in una vasca di sostanze chimiche. Lui riesce a sopravvivere e a fuggire, tuttavia con l’aspetto del tutto deformato. Capelli verdi, pelle bianca, bocca distorta. La vista delle sue condizioni causa il cedimento definitivo della psiche del cabarettista, che da allora diventa il folle criminale di Gotham City.

Gli attori che lo hanno interpretato al cinema

  • Cesar Romero in Batman, 1966, diretto da Leslie H. Martinson.
  • Jack Nicholson in Batman, 1989, diretto da Tim Burton.
  • Heath Ledger in Il cavaliere oscuro, 2008, diretto da Christopher Nolan.
  • Jared Leto in Suicide Squad, 2016, diretto da David Ayer.
  • Joaquin Phoenix in The Joker, 2019, diretto da Todd Phillips.

Curiosità sul film The Joker

Il trucco facciale di Joker ricorda quello di John Wayne Gacy, serial killer noto come Pogo il Clown accusato di aver rapito, torturato, sodomizzato e ucciso 33 vittime tra il 1972 e il 1978.

Ad aver ispirato l’attore Joaquin Phoenix per l’interpretazione di Joker è una vecchia pellicola. Si tratta di L’uomo che ride, un film muto del 1928 firmato da Paul Leni. Qui appare un clown, interpretato da Conrad Veidt, che sembra un Joker ante litteram. Il film è stato recentemente restaurato e pubblicato in 4K.