Il campionato è finito: ecco tutte le “frasi celebri” tra gaffes, previsioni sbagliate, analisi un tot al chilo

Una corsa fatta anche di frasi celebri, tra gaffes, previsioni sbagliate, analisi un tot al chilo. Ecco tutte le più memorabili

Il campionato è finito. Il Milan ha vinto il 19° scudetto al termine di un appassionante testa a testa con l’Inter. Quello che però non ricordiamo sono i vari passaggi di questa corsa cominciata ad agosto. Una corsa fatta anche di frasi celebri, tra gaffes, previsioni sbagliate, analisi un tot al chilo.

19 giugno 2021 – Conferenza stampa di presentazione di José Mourinho, nuovo allenatore della Roma

«Qui non si vince lo Scudetto da 20 anni. Sono pronto per la Missione Impossibile»

6 luglio 2021 – Intervista a Calciomercato.com di Mario Sconcerti, opinionista del Corriere della Sera

«Vedo tre squadre davanti a tutte le altre in Serie A: sono Juve, Napoli e Roma. La Juve perché era la più forte anche l’anno scorso, buttata via da un centrocampo incompatibile ma facilmente migliorabile. Il Napoli perché non ha bisogno di niente e può ricominciare da Osimhen. La Roma perché è migliore del suo settimo posto, aveva solo bisogno di un carattere che Mourinho le darà in abbondanza. Non posso mettere l’Inter perché ha perso Conte, la vera impronta della squadra era la sua»

27 luglio 2021 – Conferenza stampa di presentazione di Massimiliano Allegri, nuovo allenatore della Juventus.

«Obiettivo scudetto… L’obiettivo è vincere e creare valore… Dybala? Ho lasciato un ragazzo giovane, ho trovato un uomo… Qui ho una grande squadra»

11 dicembre 2021 – Igor Tudor, conferenza stampa pre Verona-Atalanta

«L’Atalanta è la mia favorita per la vittoria dello scudetto»

9 febbraio 2022 – Fabio Caressa, vice direttore Sky, sul suo account Instagram

«Inter favorita per lo scudetto, al 40%»

28 febbraio 2022 – Paolo Condò, opinionista de La Repubblica

«Il modo in cui il Napoli ha vinto in casa della Lazio – la forza con la quale si è ribellato al pari tagliagambe di Pedro – ci parla di una squadra ormai pronta a vincere lo scudetto».

29 marzo 2022 – Thomas Treccani, Il Rompipallone

«Simone Inzaghi ad un passo dall’esonero. Marotta contatta il sostituto, De Zerbi»

 

2 aprile 2022 – Tuttosport, vigilia di Juventus-Inter, campionato

«Bianconeri in caso disuccesso tornano in corsa Scudetto»

 

6 maggio 2022 – Lautaro Martinez (Inter) dopo Inter-Empoli

«Scudetto? Vinciamole tutte e poi vediamo»