Ronaldo, ecco il regalo costoso di Georgina per Natale. Si avvicina l’annuncio del trasferimento all’Al Nassr

Ronaldo ha ricevuto un regalo molto costoso per Natale da Georgina Rodriguez. Intanto la trattativa per il passaggio all'Al Nassr esiste.

Ronaldo ha scartato un regalo costoso e super lussuoso per Natale. Il mittente è la sua bella compagna di vita Georgina Rodriguez che anche questa volta non ha badato a spese per far felice il suo campione portoghese. Intanto, il futuro del calciatore è sempre più verso gli Emirati Arabi con un contratto a cifre mostruose.

Ronaldo, ecco il regalo costoso di Georgina per Natale

Regalo di Natale da urlo di Georgina Rodriguez per Cristiano Ronaldo. Tutti hanno potuto ammirare il favoloso e costoso regalo dal video postato su Instagram dalla bella compagna del calciatore portoghese. Un Rolls Royce decapottabile, modello Dawn, con tanto di fiocco rosso (del valore di circa 350mila euro). Non è nuova la modella a questi regali costosi. In passato, per i compleanni del marito, gli aveva fatto trovare una Cadillac Escalade e una Mercedes Brabus classe G (600mila euro).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Georgina Rodríguez (@georginagio)

Si avvicina l’annuncio del trasferimento all’Al Nassr

Intanto, si avvicina sempre di più il suo trasferimento in Arabia Saudita con il mega stipendio già pronto. Non è una trattativa semplici viste le numerose clausole soprattutto economiche presenti nel contratto. Marcelo Salazar, direttore sportivo dell’Al Nassr ha chiarito e ha fatto capire che una trattativa esiste. “Dobbiamo aspettare e vedremo come si svilupperanno le cose fino alla fine dell’anno. Come avrete capito, questa è una trattativa di enorme portata, non solo per il club, ma per il Paese e per il calcio mondiale, e deve essere portata avanti dalle autorità superiori“.

Le cifre riferite parlano di  circa 200 milioni di euro a stagione, con scadenza fissata nel 2030 quando avrà 45 anni. Secondo quanto riportato da CBS Sport, le visite mediche sono state programmate nei giorni prossimi.

 

LEGGI ANCHE: Gattuso si lamenta della sua vita privata e racconta dettagli della sua carriera da allenatore