Live

Chi è Manuel Locatelli, centrocampista Juventus: età, carriera, fidanzata – FOTO

Dopo aver chiuso le trattative col Sassuolo, Manuel Locatelli è il nuovo giocatore della Juventus. Età, carriera e vita privata con foto.

Manuel Locatelli ha terminato la sua esperienza col Sassuolo, nel quale giocava dal 2018, e dopo settimane di trattative è diventato ufficialmente un giocatore della Juventus. Età, carriera e vita privata del nuovo centrocampista bianconero.

Manuel Locatelli: età e carriera

Manuel Locatelli è nato a Como l’8 gennaio 1998, sotto il segno zodiacale del Capricorno. Da sempre appassionato di calcio, ha iniziato la sua carriera nel Pescate, nella squadra allenata dal padre, ma già all’età di 6 anni è entrato a far parte dell’Atalanta.

Il centrocampista è poi passato al Milan all’età di 11 anni, squadra con cui ha esordino in serie A nella stagione 2015/2016 e con cui ha segnato i suoi primi gol al Sassuolo e alla Juventus.

Nel 2018 Locatelli è stato acquistato dal Sassuolo, che gli ha permesso di affinare le sue tecniche calcistiche e che gli ha consentito di approdare in Nazionale con la quale ha trionfato nell’ultimo campionato Europeo.

Manuel Locatelli con la maglia del Sassuolo

Manuel Locatelli: vita privata

Manuel Locatelli è legato sentimentalmente da quattro anni a Thessa Lacovich, ragazza nata in Costa Rica e laureata in Italia in Digital Communication Strategy all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. In quest’ultima città è nato l’amore tra i due.

Manuel Locatelli e la fidanzata Thessa Lacovich

Manuel Locatelli nuovo giocatore della Juventus

Dopo settimane di trattative intorno alle modalità e alle cifre dell’affare, Manuel Locatelli è finalmente un giocatore della Juventus. La squadra di Allegri aveva puntato sul giovane centrocampista da inizio mercato e quest’ultimo ha scelto la Juve dicendo no all’Arsenal, tra le squadre che si era più interessata a Locatelli.

Il Sassuolo aveva inizialmente respinto la prima offerta della Juventus – due anni di prestito per 5 milioni complessivi, 20 milioni per il riscatto, 7 milioni di bonus e il 25% sulla rivendita – con l’obiettivo di incassare subito per mettere a bilancio l’operazione.

Infine si è raggiunto per Locatelli un compromesso in piena regola che ha messo d’accordo entrambe le squadre. La Juventus si impegna a riscattare il centrocampista entro il 2023, ma lo tiene in prestito a titolo gratuito.