Live

Malcuit e le pizze consegnate ai senzatetto: solidarietà in silenzio

Malcuit, pizze date ai più bisognosi senza un tetto dove dormire. Il calciatore del Napoli si è reso protagonista di un bellissimo gesto

Malcuit e le pizze consegnate ai meno fortunati. Complice il freddo ma anche il periodo natalizio che si avvicina, il calciatore del Napoli ha deciso di scendere tra le strade della città di Napoli con un amico per un gesto di solidarietà.

Malcuit, pizze consegnate ai senzatetto

Nella notte di martedì 7 dicembre, Kevin Malcuit, difensore francese del Napoli, è sceso in strada per aiutare i senzatetto martoriati dalle fredde temperature degli ultimi giorno.  Il 30enne si è fermato all’angolo tra piazza Garibaldi e corso Novara e ha donato pizze e bevande calde con l’aiuto di un amico.

Un gesto davvero apprezzato soprattutto in un periodo difficile a maggior ragione per chi non ha una casa dove dormire. A Napoli negli ultimi giorni le temperature sono state davvero molto rigide tanto che si era deciso di aprire le porte della stazione per accogliere i numerosi senzatetto. Poi è arrivato il gesto di Malcuit che ha messo la sua popolarità da parte per scendere tra i più bisognosi.

Un gesto di solidarietà che non è rimasto nell’ombra. VIDEO

Doveva essere un gesto di solidarietà che doveva rimanere nel silenzio e nell’ombra ma il calciatore è stato riconosciuto riscuotendo l’applauso ed i commenti social di ringraziamento di tutta la città grazie al video di un passante-tifoso.

Lontano dai campi e dai riflettori, il calciatore del Napoli ha pensato di donarsi e spendere del tempo della sua vita privata per il prossimo in difficoltà. Non si vuole esaltare il personaggio perché ci sono tanti volontari comuni che ogni giorno si spendono per gli altri ma in questo caso ha colpito molto il gesto di un calciatore che appartiene a un mondo molto lontano dalla realtà.

LEGGI ANCHE: Le Figaro, nessuna pietà: “Napoli terzo mondo d’Europa”