Icardi vicino al Galatasaray: è a un passo dal prestito secco in Turchia

Mauro Icardi ad un passo dal Galatasaray, andrà in Turchia in prestito secco. Nervosismo con Wanda Nara: "Era la squadra che lei non voleva".

Mauro Icardi saluta il PSG, è a un passo dal Galatasaray: approda in Turchia in prestito secco. Quasi fatta per la cessione della punta argentina al club di Istanbul. L’altalenante avventura a Parigi dell’ex Inter si chiude con poche soddisfazioni.

Icardi al Galatasaray, questione di dettagli: la punta in Turchia in prestito secco

Sembra ormai quasi chiusa la parentesi di Mauro Icardi al PSG. Icardi ha passato tre annate a dir poco deludenti con i campioni parigini.

Dal 2019 ad oggi ha collezionato 92 presenze in maglia rossoblu, mettendo a segno solo 38 goal. Numeri molto modesti considerato il suo glorioso passato all’Inter. Il PSG, ormai spazientito sia dalle sue prestazioni in campo che dalle bufere scandalistiche che lo circondano, ha deciso di voltare pagina. La punta argentina 29enne, un tempo idolo dei tifosi nerazzurri, è pronta ad un prestito secco al Galatasaray. Icardi si prepara a ricominciare dalla Turchia, dove spera di rispolverare la sua carriera guidando l’attacco del club di Istanbul.

Dopo settimane di trattative, pare che le tra le due parti manchino solo i dettagli. Ci sarà tempo in ogni caso fino all’8 settembre, giorno della chiusura del calciomercato turco.

Voci dall’Argentina: “Sgarbo a Wanda Nara, non voleva la Turchia”

Secondo diverse voci di corridoio, la scelta di Mauro Icardi non avrebbe accontentato tutti. Wanda Nara, sua moglie e agente, avrebbe storto il naso per la decisione del marito di firmare per il Galatasaray: “Era la squadra che lei non voleva”. Secondo LAM, un programma televisivo argentino, Wanda non avrebbe intenzione di trasferirsi in Turchia con Maurito, ma preferirebbe rimanere in Italia per garantire una buona istruzione alle loro due figlie.

Per questo motivo, l’ex modella avrebbe preferito vederlo con la maglia del Monza o in generale in un club italiano. Da parte sua Icardi ha preferito accasarsi in un club più rinomato, in modo da giocarsi le sue chance per la convocazione al Mondiale in Qatar. Wanda Nara e le figlie viaggeranno comunque molto spesso tra l’Italia e la Turchia per restare vicini al giocatore.