Live

Europa League e Conference League: dove vedere le italiane in tv

Europa League e Conference League: oggi tornano a giocarsi le due competizioni europee Napoli, Lazio e Roma. Dove vederle in tv?

Europa League e Conference League: dopo la Champions torna l’Europa minore. Giovedì 30 settembre in campo le italiane nella seconda giornata dei rispettivi gironi: Napoli, Lazio e Roma.

Europa League: Napoli e Lazio puntano alla vittoria

Il Napoli di Luciano Spalletti cerca il primo successo in Europa League. Per la seconda giornata della fase a gironi, gli azzurri affronteranno lo Spartak Mosca. Dopo lo strepitoso e acciuffato pareggio sul campo del Leicester, il Napoli vuole vincere davanti ai suoi tifosi.

Spalletti cambierà qualche pedina per far rifiatare qualcuno dei suoi. Gli intoccabili dovrebbero essere il “comandante” Koulibaly come lo ha definito Spalletti e il capitano Insigne.

Lo stesso Spalletti ha ribadito che il suo Napoli scenderà in campo con in testa solo la vittoria: “Giocheremo questa partita per vincere, sapendo che sarà difficilissima. Ci sarà una squadra attrezzata e vogliosa di ribaltare il risultato della gara precedente”

Per la Lazio qualche pressione in più anche se è solo la seconda giornata del girone. Dopo l’1-0 subito in Turchia contro il Galatasaray, la Lazio vuole la vittoria. 

Dopo la vittoria nel derby, la Lazio cerca punti importanti anche in Europa. La squadra deve fidarsi di Sarri che ha già giocato e vinto l’Europa League quando era sulla panchina del Chelsea. Qualcuno rifiaterà ma la spina dorsale della squadra è confermata con Acerbi in difesa, Milinkovic-Savic a centrocampo e Immobile in attacco. Confermato anche il portiere Strakosha nonostante la papera contro il Galatasaray.

Siparietto curioso sul presidente Lotito: è stato escluso dalla riunione dell Figc. All’uscita ha dichiarato il presidente della Lazio: “Gravina mi ha detto che non potevo partecipare perché sono ancora squalificato”.

Conference League: la Roma cerca conferme con il turnover

La Roma gioca la seconda giornata di Conference League e vuole lasciarsi alle spalle la sconfitta nel derby. Mourinho farà qualche cambio. Tuttavia l’allenatore della Roma non ritiene seconde linee chi scenderà in campo contro la squadra ucraina dello Zorva. Dovrebbe tornare capitan Pellegrini dopo aver scontato la squalifica in campionato contro la Lazio. Qualche cambio poi ci sarà sicuramente in difesa con Smalling pronto a partire da titolare così come uno tra Diawara e Villar. In attacco ballottaggio tra Shomurodov e Mayoral.

Lo Special One per la sua 200esima panchina in Europa è fiducioso: “Ho giocato contro lo Zorya qualche anno fa, a dicembre. Le condizioni erano diverse. Queste sono molto buone per giocare. Non ho ancora visto lo stadio e il terreno di gioco, però la temperatura è perfetta per giocare

Europa League e Conference League: dove vedere le italiane in tv

Le italiane in Europa League e in Conference League saranno trasmesse su Sky e Dazn con la Lazio trasmessa anche in chiaro.

La gara tra Napoli e Spartak Mosca in programma alle 18.45 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e Dazn.

Il match tra Lazio e Lokomotiv Mosca, con fischio d’inizio alle ore 21 allo stadio Olimpico, sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Sport 252, Dazn e TV8 in chiaro.

Il match tra Zorya e Roma è in programma alle ore 18.45 e sarà visibile su Sky Sport Action, Sky Sport 253 e su Dazn.