Sports Aiuto, vogliono trasformare il calcio in un videogioco

Aiuto, vogliono trasformare il calcio in un videogioco

Chi ha seguito in tv la Supercoppa tra Juventus e Napoli se n’è già accorto. E i tifosi spagnoli hanno fatto conoscenza con la novità nello scorso fine settimana. Per ora sono esperimenti, ma potrebbero diventare il futuro del calcio in tv per cercare di avvicinare lo spettacolo di una partita a quello, virtuale, dei video game. Sono le telecamere che riproducono le inquadrature dei più famosi giochi sul mercato, da Pes a Fifa, provando a raccontare con lo stesso linguaggio visivo il calcio vero. Le ragioni? Una trovata pubblicitaria (PS5 era lo sponsor della Supercoppa), ma anche l’apertura al futuro ormai non così lontano.

Perché la percezione dei padroni del pallone è che la Generazione Z sia sempre più difficile da coinvolgere nelle questioni calcistiche che interessano molto più i loro genitori e nonni. Ma siccome entro il 2025 anche quelli della Generazione Z cominceranno a essere “spender”, ecco che è scattato l’allarme su come intercettare i loro gusti. Ad esempio venendo incontro al fatto che la loro soglia di attenzione e permanenza davanti alla tv, o a un qualsiasi evento trasmesso su device, è ampiamente al di sotto dei 90 minuti di un match. Gli esperimenti con le telecamere modello videogioco sono solo un tentativo. Da un anno i club si sono lanciati negli e-sports contendendosi a suon di denaro (vero) i gamer più in voga del mondo (virtuale).

Non si tratta solo di un capriccio. Nel prossimo decennio, l’audience degli e-sports minaccia di trasformarsi in un competitor duro per il football in carne e ossa. Nel 2020 la stima a livello mondiale è stata 495 milioni di spettatori che possono diventare 646 nel 2022 con un balzo avanti del 65% sul 2018, quando erano meno di 400 milioni. E in Italia i ricavi, che erano 5 milioni di euro, potrebbero sestuplicare a 32; siamo ancora in una nicchia, ma la tendenza è netta. Da qui gli investimenti su piattaforme di distribuzione parallela e innovativa dei propri contenuti (Twitch ad esempio sta riscontrando sempre maggior interesse) e l’idea di trasformare le partite di calcio in un grande videogame. Che agli adulti provocherà un filo di straniamento, mentre dormicchiano sul divano di casa, ma ai giovani potrebbe piacere tanto…

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

F1, Sebastian Vettel penalizzato per la maglia arcobaleno: la protesta del pilota contro la legge anti-Lgbtq+ in Ungheria

Vettel, il pilota della Ferrari, è sotto investigazione per non aver rispettato le procedura del pre-gara del Gran Premio in Ungheria.

Vanessa Ferrari, quando gareggia: data, ora, come vedere la diretta tv della finale delle Olimpiadi Tokyo 2021

Vanessa Ferrari è arrivata in finale di corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Proverà a vincere la medaglia d'oro olimpica.

Chiara Bontempi, chi è la fidanzata (e futura moglie) di Gianmarco Tamberi

Il segreto del successo per Gianmarco Tamberi? Gli allenamenti, la sua tenacia ma anche la sua fidanzata (e futura moglie) Chiara Bontempi

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Vanessa Ferrari, quando gareggia: data, ora, come vedere la diretta tv della finale delle Olimpiadi Tokyo 2021

Vanessa Ferrari è arrivata in finale di corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Proverà a vincere la medaglia d'oro olimpica.

Marcell Jacobs, chi è il campione olimpico dei 100 metri che entra nella storia dell’atletica italiana

"L'uomo più veloce del mondo è italiano". Sembra un sogno, invece è tutto vero: Marcell Jacobs ha vinto i 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo

Olimpiadi 2021: Di Francisca, Velasco e il giornalismo dei buonisti. A Tokyo è vietato criticare

La Rai allontana Elisa Di Francisca dopo le critiche alla squadra di Fioretto femminile e lo scontro con Julio Velasco. Ipocrisie di un giornalismo che non critica mai nessuno

Chi è Gianmarco Tamberi, l’azzurro d’oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo: età, carriera, vita privata

Chi è Gianmarco Tamberi, lo specialista in salto in alto medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Età, carriera e vita privata dell'atleta

Hamilton e Verstappen: continuano le polemiche dopo l’incidente in F1

L'incidente tra Hamilton e Verstappen ha scatenato polemiche che continuano dopo il contatto in pista nel Gran Premio di Silverstone.