Politics Terzi: zona rossa? "Probabile già inchiesta della Procura". Speranza? "Spero vada via"

Terzi: zona rossa? “Probabile già inchiesta della Procura”. Speranza? “Spero vada via”

Claudia Maria Terzi, assessore alle Infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile di Regione Lombardia, in una intervista esclusiva a True Show, alla domanda se si aspetta che sarà aperta una inchiesta in base alle decine di esposti, ha spiegato: “Nuovo giro di indagini, nuove perquisizioni? Penso proprio di sì, a prescindere dagli esposti credo che la Procura abbia già provveduto ad aprire un fascicolo. Almeno lo immagino perché ovviamente è anche il ruolo della Procura ed è alla base del principio legale dell’obbligatorietà dell’azione penale. Ma come negli altri casi tutte le porte di Regione e degli uffici sono aperte per chiunque desidera informazioni da parte di Regione Lombardia”.

Poi ha attaccato frontalmente: “Se il Tar dà ragione alla Regione Lombardia le class action finiranno contro Roma. E Fontana ha già avanzato la richiesta di individuare risorse che permettano ai nostri imprenditori di vedersi risarciti dal danno che consegue da una settimana di zona rossa che non era dovuta. Ci stiamo già muovendo in tutela dei nostri imprenditori. Siamo certi che saremo noi a essere a fianco degli imprenditori contro Roma”. E sul ministro della Salute: “Se mi auguro che Speranza non sia più ministro nel prossimo governo? Sì, me lo auguro. Così come mi auguro di avere un governo completamente nuovo, magari di centrodestra”.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Forza Italia a Milano, ecco la lista dei candidati: dentro Vedani e Bestetti. Santa Maria all’Urbanistica in caso di vittoria. Rumors

Milano, ecco la lista dei candidati di Forza Italia. E c'è attesa per il nome del candidato sindaco del centrodestra

Verona, il sindaco Federico Sboarina dalla Lega a Fratelli d’Italia. Tensioni nel Carroccio

Dopo l'addio del sindaco di Verona Federico Sboarina, direzione Giorgia Meloni, nella Lega salgono le tensioni. Si attende il nome per Milano

Dopo la terza ondata Covid le nostre città sono sicure? Nuova puntata di “The True Show” – VIDEO

Dopo la terza ondata Covid si riparte. Ma ci sono stati anche molti casi di violenza. Le nostre città sono sicure? Guarda “The True Show”

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Forza Italia a Milano, ecco la lista dei candidati: dentro Vedani e Bestetti. Santa Maria all’Urbanistica in caso di vittoria. Rumors

Milano, ecco la lista dei candidati di Forza Italia. E c'è attesa per il nome del candidato sindaco del centrodestra

Verona, il sindaco Federico Sboarina dalla Lega a Fratelli d’Italia. Tensioni nel Carroccio

Dopo l'addio del sindaco di Verona Federico Sboarina, direzione Giorgia Meloni, nella Lega salgono le tensioni. Si attende il nome per Milano

Coltelli, machete in centro a Milano e una generazione che continuiamo a non volere ascoltare

A Milano non c'è una emergenza sicurezza ma c'è una emergenza sociale legata ai giovani, che continuiamo a non ascoltare

Funivia urbana nell’area metropolitana di Parigi, Doppelmayr si aggiudica il contratto

Île-de-France Mobilités ha assegnato a Doppelmayr l'appalto per la costruzione di una funivia urbana nell'area metropolitana di Parigi

Il video choc di maltrattamenti sugli animali scuote politica e giustizia

Maltrattamento dei maiali, il proprietario dell'azienda Zema Srl convocato in tribunale dopo il reportage di Animal Equity