Pharma Il 28 maggio è “Salute Direzione Nord”: le domande (giuste) per la Sanità del futuro

Il 28 maggio è “Salute Direzione Nord”: le domande (giuste) per la Sanità del futuro

Si comincia alle 9:30 del mattino con delle domande. A cui rispondere assieme al Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, l’Assessore al Welfare lombardo Letizia Moratti, e Pierpaolo Sileri, Sottosegretario al Ministero della Salute: lo sforzo collettivo della più grande campagna di vaccinazione massiva della storia, con le coppie Stato-Regioni e pubblico-privato, sta funzionando?

Si finisce al pomeriggio alle ore 17.00. Interrogandosi sul ruolo del terzo settore in epoca Covid con esponenti delle principali realtà associative dei pazienti come l’Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids e la Federazione delle Associazioni di Volontariato in Oncologia.

È “Salute Direzione Nord – Turning Point”, l’undicesimo appuntamento di “DN, a True Event” in programma il 28 maggio 2021 alla Fondazione Stelline di Milano e trasmesso in diretta streaming sulla pagina ufficiale di True News. La kermesse annuale sul “Sistema Salute” organizzata da Inrete e Inpagina con la collaborazione di Fondazione The Bridge e gli Amici delle Stelline – che negli anni ha ospitato i protagonisti milanesi e lombardi, governativi e non, come Beppe Sala, Matteo Salvini, Gian Marco Centinaio, Stefano Buffagni – sarà un percorso a tappe da intraprendere a partire dalla mattina del 28 maggio.

Sullo sfondo le sfide a cui rispondere: dopo la pandemia “occorre un Recovery Plan anche delle fragilità sociali”?. Se lo domanderanno clinici, dottori e politici che ogni giorno si occupano di nuove e vecchie dipendenze, di salute mentale, di marginalità sociale. Quale sarà il ruolo dell’eccellenza ospedaliera, clinica e di ricerca di fronte a una crisi che invece ha colpito le basi, i pilastri che sostengono i sistemi sanitari? Vanno ripensate anche le “eccellenze globali”? O ancora: la prossima pandemia? Bisogna “produrre in autonomia” per non arrivare impreparati? – si chiederanno l’Assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Guido Guidesi, il Presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, e tanti altri ospiti. Di quale direzione debba prendere la riforma lombarda della legge 23 e dell’intero sistema socio sanitario regionale ne parleranno, fra gli altri, Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia e il consulente giuridico dell’Assessorato al Welfare, l’ex magistrato Alfredo Robledo.

Si sono ammalate le persone. Ma si sono ammalate anche le città che non si fermavano mai, come Milano. Come guarirle adesso? Ecco di cosa discuteranno il Presidente di Aler Milano, Angelo Sala, l’amministratore delegato di MilanoSesto, Giuseppe Bonomi, l’amministratore delegato di Arexpo, Igor De Biasio. Che politica serve per portare la salute a casa di ciascuno?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Pharma

Ogni giovedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Cr7 dice no alla Coca Cola, ma si presta alle pubblicità per il poker online e il pollo fritto

Cristiano Ronaldo, detto cr7, vuole riciclarsi salutista. Alla Coca Cola dice no, ma il pollo fritto e il poker online?

Green pass: come ottenerlo e quando, in quali occasioni è obbligatorio – LA GUIDA

I vacanzieri italiani stanno scaldando i motori. C’è chi è già in villeggiatura, ma molti si stanno preparando per godersi quest’estate, dopo...

Bonus vacanze 2021 aggiornamento: come, quando e dove usarlo

Tempo di vacanze, esodi di massa? Quasi: 41 milioni di italiani si concederanno un periodo di ferie lontano da casa, ben 11...

Iscriviti a True Pharma

Ogni giovedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Rete Cure Palliative? “Fondamentale in pandemia. Ora costruiamo una nuova terapia del dolore partendo dalla formazione”

Terapia del dolore, in Lombardia ci sono 73 Hospice e oltre 130 Enti accreditati per l'erogazione delle cure palliative domiciliari. Venti anni fa? Erano cinque in tutta Italia. Ne parla il dottor Furio Zucco

Alzheimer. Alessandro Padovani: “FDA ha mandato un messaggio, in Italia la ricerca è vittima del pregiudizio”

Ricerca sull'Alzheimer? “Il dispositivo della Food and Drugs Administration americana indica una direzione”. Non usa mezze parole il professor Alessandro Padovani, ordinario di Neurologia all'Università degli Studi di Brescia

Salute mentale, dipendenze e adolescenti. Tiziana Mele: “Sarà la prossima emergenza sanitaria, dobbiamo parlare i linguaggi dei ragazzi”

Curare una dipendenza implica anche curare la mente? O viceversa? Sono domande legittime, specie dopo il Coronavirus

Raccomandazioni per la somministrazione di ferro IV: AIFA chiarisce la sua posizione e semplifica la vita ai pazienti

Il chiarimento dell'AIFA rende possibile l'uso di terapie a base di ferro IV in diversi contesti assistenziali senza la presenza di reparti di rianimazione a favore soprattutto di alcune categorie di pazienti fragili

Letizia Moratti: “In Lombardia un Centro Nazionale Malattie Infettive, il Governo ci segua”

Un Centro Nazionale per Malattie Infettive in Lombardia. Questa la proposta della vicepresidente della Regione Letizia Moratti