Live

Over inaugura a Quinzano Villa Lina, struttura a misura di Senior

Inaugura a Quinzano d'Oglio (Brescia) Villa Lina, senior residence di Over concepito per chi desidera non isolarsi e vivere in socialità

Over spa inaugura a Quinzano d’Oglio Villa Lina, nuovo Senior Residence dedicato a tutte le persone che hanno compiuto almeno sessantacinque anni. All’interno di Villa Lina ci sarà una nuova concezione dell’abitare a “misura di Senior”: Casa Over. Pensata e strutturata per chi ha il desiderio di non isolarsi e vivere in socialità mantenendo la propria indipendenza. Questa soluzione abitativa è composta da stanze private con bagno per salvaguardare la propria privacy e di ampi e funzionali spazi comuni.

Villa Lina: inaugurazione il 20 novembre

A inaugurare questo nuovo complesso residenziale, che fa seguito a quello di Sanremo, sabato 20 novembre alle 15 saranno presenti Mariuccia Rossini, Amministratore Delegato di Over Spa, il sindaco di Quinzano Lorenzo Olivari, il direttore di “Villa Lina” Mario Santamaria, il presidente della Fondazione BBO Severino Gritti e don Piero Minelli, parroco di Quinzano.

Over: soluzioni per anziani ancora autosufficienti

Dopo il taglio del nastro, sarà possibile visitare Villa Lina – seconda tappa delle inaugurazioni delle Residenze Over su tutto il territorio italiano, iniziate il 10 novembre scorso. Come spiega la nota di Over, la struttura è dotata di appartamenti moderni, pet-friendly, dotati anche di giardino privato, confortevoli e completi di tecnologia per il benessere e la sicurezza degli ospiti, ma anche per offrire loro il miglior stile di vita possibile: “Le soluzioni Over sono infatti pensate per tutti quegli anziani che, ancora autosufficienti o che necessitano di un piccolo supporto per la gestione della vita quotidiana, nutrono il desiderio di vivere la propria vita in abitazioni a misura di Senior, di creare nuove amicizie ma allo stesso tempo coltivare quelle di sempre”.

Villa Lina: gli spazi per la socializzazione

Il complesso propone spazi per la socializzazione come ad esempio i saloni, la terrazza e il giardino che grazie al Club Over ospitano una ricca varietà di proposte: tornei di carte, corsi di ogni tipo, gite, volti ad arricchire e stimolare la vita sociale di tutti gli ospiti. Garantita anche l’indipendenza per le attività personali grazie al servizio di trasporto e accompagnamento e assistenza religiosa.

Santamaria: “12 appartamenti autonomi e con la propria cucina”

“Qui a Villa Lina possiamo contare su 12 appartamenti tra mono e bilocali. Tutti sono autonomi e dotati di una propria cucina, oltre a disporre di un sistema di domotica che garantisce ai nostri ospiti assistenza socio-sanitaria ventiquattr’ore su ventiquattro, mettendo a loro disposizione personale medico e infermieristico. I nostri ospiti sono quindi autonomi e protetti proprio come a casa loro”, spiega Mario Santamaria, direttore della struttura.

Rossini: “Rendere la terza età un momento sereno e socialmente attivo”

“Quello che vogliamo fare con i Senior Residence Over”, aggiunge Mariuccia Rossini, amministratore delegato di Over Spa, “è rendere la Terza Età un momento sereno e socialmente attivo delle persone: ai nostri ospiti forniamo, infatti, soluzioni abitative confortevoli e sicure e un’agenda ricca di appuntamenti e attività, aiutandoli così ad avere una vita sociale più attiva di prima. Una vera rivoluzione che nel Nord Europa è già in atto e quello che ci proponiamo di fare in Italia è calare questo nuovo modo di vivere, in modo personalizzato e fortemente legato al territorio in cui apriremo le nostre strutture.”