BeReal: che cos’è e come funziona

Benvenuti nel social network del momento: BeReal è l'app che sta dando filo da torcere a Facebook, Instagram e TikTok, ecco perché

Altro che Facebook, Instagram e pure TikTok. Il social network del momento è un altro ha una filosofia esattamente opposta a quella di tutti i suoi predecessori. Lo si intuisce anche solo dal nome: “BeReal” , rafforzato dallo slogan che ribadisce il concetto “Be Yourself, Be Real” (“Sii te stesso, sii reale”). Niente filtri per sembrare più belli, più giovani, più attraenti. Nessuna gara per drappare like o aumentare i propri follower.

BeReal: cos’è

Su BeReal non c’è niente di tutto questo. Le parole d’ordine sono altre e sono decisamente anti-social: spontaneità e verità fotografica. L’obiettivo? Opporsi proprio all’esibizione di perfezione estetica, alla corsa alla popolarità online, al voyeurismo eccessivo. Sarà per questo che sta spopolando nei college americani, ma orami anche tra i giovanissimi in Europa e anche in Italia, anche se attualmente l’app è disponibile solo in lingua inglese, spagnola e francese (ma si può scaricare gratis su qualsiasi dispositivo iOS da App store o Google Play).

Dal febbraio 2020 a oggi,BeReal è diventato l’app più scaricata nel Usa, superando TIkok, ed ha ottenuto fino a 30 milioni di dollari di finanziamenti. 

Come funziona BeReal?

Iscriversi è semplice: si inseriscono le informazioni di base e si crea un RealMoji, ovvero il sostituto delle emoji classiche per interagire con gli amici. La app, poi, invia una notifica al giorno sullo smartphone in un momento “x” della giornata, quindi a sorpresa. In quel momento gli utenti possono caricare una foto di se stessi, scattata in quel preciso istante, mostrando quello che stanno facendo. Nessuna possibilità di mentire: gli utenti solo due minuti di tempo per scattare la foto e cliccare “pubblica”, poi non si può postare più nulla.

Una volta condivisa, l’immagine resta disponibile per 21 ore per gli amici, che la possono commentare e possono reagire attraverso  le emoticon. “Your friends fo real”, assicura il social network. Più vero di così.