Live

Torino, incendio in via Veronese: nube fetida infesta la città

Succede a Torino nelle prime ore del mattino: incendio in un magazzino in Via Paolo Veronese. Una nube di fumo fetido si alza dalle fiamme.

Incendio a Torino in via Paolo Veronese: un magazzino di materiali elettronici è andato in fiamme questa mattina. Una nube fetida si è alzata dall’incendio e ha invaso la città.

Incendio a Torino: la risposta delle autorità

Questa mattina, a Torino, è scoppiato un incendio tra via Reiss Romoli e via Paolo Veronese. Dalle prime fonti, l’edificio interessato pare essere un magazzino della ditta Transistor Srl, sotto la gestione della Cooperativa Arcobaleno, un’associazione che si occupa di servizi ambientali per la digitalizzazione. Il deposito in questione era pieno di forniture elettroniche e rifiuti RAEE (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). Una nube bianca maleodorante si è alzata dalle fiamme. La puzza di plastica bruciata si sta diffondendo per Torino, raggiungendo anche le zone di Mirafiori, Nichelino e Vinovo. I residenti della zona, svegliati dall’orribile odore, hanno subito dato l’allarme e hanno cominciato a documentare l’accaduto sui social. Sul posto subito i vigili del fuoco, tra cui i nuclei specializzati per i rischi di inquinamento. I vigili hanno chiesto il supporto della sezione piemontese dell’ARPA, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, per i monitoraggi ambientali necessari.