Selvaggia Lucarelli su Madame: “Aveva o no il green pass falso?”

Selvaggia Lucarelli si esprime su Madame, dopo che la cantante si è espressa sul fatto di non essersi vaccinata contro il Covid

Selvaggia Lucarelli si esprime su Madame, dopo che si è espressa sul fatto di non aver fatto i vaccini contro il Covid. Cosa che poteva darle dei problemi in vista di Sanremo. Ecco cosa ha detto Lucarelli, in risposta al fatto che la cantante ha poi assicurato che si farà tutti i vaccini necessari.

Selvaggia Lucarelli su Madame: “Aveva o no il green pass falso?”

In merito alla questione Madame, Selvaggia Lucarelli si è espressa e ha punzecchiato la cantante. “Ho letto il lungo e confuso post di Madame su Instagram – ha fatto presente Selvaggia Lucarelli su Instagram – qualcuno le spieghi che della sua supercazzola sulle paure dei vaccini non ci interessa nulla. Il problema è se abbia o no esibito un greenpass falso e in più occasioni, perché di questo è accusata. Tra l’altro confessa di aver preso antibiotici e cortisone (quindi la medicina tradizionale va bene quando fa comodo, magari per lavorare) e di non aver mai fatto alcun vaccino obbligatorio (quindi a scuola come ci andava? Completamente scoperta? Ok) e, guarda caso, di aver deciso di vaccinarsi proprio un attimo prima di scoprire di essere indagata (e quindi di averlo iniziato a fare un attimo dopo la notifica)”

“Era meglio tacere”

Sempre sullo stesso argomento, Lucarelli ha fatto presente che nel caso di Madame “era meglio continuare a tacere. Perché le stupidaggini sono dei pericolosi focolai: tendono a riprodursi velocemente e a sfuggire di mano. E mi sembra questo il caso”